Milano: 14enne travolto e ucciso da un tram

Il ragazzo è morto sul colpo: inutili i soccorsi. Colto da malore anche l'autista del tram che no ha potuto evitarlo

Db Milano 04/05/2020 - prevenzione diffusione Coronavirus / foto Daniele Buffa/Image nella foto: trasporti pubblici, tram a Milano

Tragedia della strada a Milano dove un ragazzo di 14 anni è morto stamani investito da un tram mentre attraversava. Colto da malore anche l’autista del tram che no ha potuto evitarlo.

La morte del ragazzo

L’incidente è avvenuto alle 8:00 all’angolo fra via Tito Livio e via Einstein, nei pressi di un attraversamento pedonale della zona Calvairate a Milano. Il minore, italiano, era in bicicletta ed è finito sotto un tram quando, per cause ancora da ricostruire, è finito sotto il mezzo che lo ha ucciso nei pressi di una scuola, all’angolo con via Marcellino Ammiano. Forse mentre tentava di attraversare la strada. Inutili i soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco.

Ricoverato il guidatore del tram

Il guidatore del tram della linea 16 che stamani ha investito e ucciso il 14enne è stato trasportato in stato di shock all’ospedale Policlinico.

L’Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Milano, ha espresso il cordoglio alla famiglia del 14enne investito e ucciso stamani da un tram in via Tito Livio. Il 14enne era in bicicletta e le cause dell’incidente sono ancora da ricostruire.

Fonte: Milano Today