Incidente sul lavoro a Cusago: operaio cade da 5 metri e muore sul colpo

La vittima è un operaio romeno, Florian Ursu, 46 anni. L'uomo era in equilibrio su una scala durante l'operazione di sostituzione di una cler

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

Ennesima morte bianca in Italia. Un uomo di 46 anni è morto in un incidente sul lavoro avvenuto ieri sera a Cusago, centro alle porte di Milano. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe caduto da un’altezza di circa 5 metri mentre stava eseguendo dei lavori di manutenzione sull’esterno della sede di un’impresa in viale Europa.

Morti bianche: l’elenco si allunga

La vittima è l’operaio romeno Florian Ursu, 46 anni. L’uomo era in equilibrio su una scala durante l’operazione di sostituzione di una cler, una saracinesca. Per motivi ancora da stabilire, l’uomo ha perso l’equilibrio ed è caduto da un’altezza di 5 metri, battendo violentemente la testa sull’asfalto. Lo riporta Repubblica. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 ma per l’operaio, morto sul colpo, non c’è stato nulla da fare. I carabinieri e i tecnici dell’Ats stanno indagando per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

L’ultimo caso di morte bianca solo domenica scorsa, quando Giuseppe Finazzi, 79enne di Chiuduno, è morto a Telgate (Bergamo) dopo che uno dei suoi indumenti si è impigliato in un macchinario della sua officina meccanica.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.