Due agenti di polizia accoltellati nel centro di Londra

E' stato escluso il movente terroristico nell'aggressione di questa mattina a Londra. E' quanto afferma Scotland Yard

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

Paura a Londra dove due agenti di polizia sono stati aggrediti a coltellate nel centro di Londra. Uno verserebbe in gravi condizioni.

I due sono stati attaccati da una persona armata di coltello su Haymarket, nel distretto St. James’s della City of Westminster. Il sospettato dell’aggressione, ha dichiarato inoltre la Metropolitan Police in un comunicato, è stato arrestato per lesioni personali gravi: è sospettato di aver “aggredito un paramedico” a Leicester Square.

“Questo attacco agli agenti di polizia in servizio a Soho durante la notte è assolutamente spaventoso“. E’ il commento del sindaco di Londra, Sadiq Khan, che aggiunge: “Gli ufficiali coraggiosi stavano facendo il loro dovere e assistevano il pubblico in questo momento importante per il nostro paese. I miei pensieri e le mie preghiere sono con loro, i loro cari e i colleghi di polizia dopo questo vergognoso attacco”.

Sindaco : “Escluso terrorismo”

E’ stato escluso il movente terroristico nell’aggressione di questa mattina. E’ quanto afferma Scotland Yard. Il fatto avviene comunque in un contesto di alta sicurezza nella capitale britannica nei giorni di lutto nazionale per la morte della regina Elisabetta mentre migliaia di sudditi sono in coda per rendere omaggio al feretro della sovrana a Westminster Hall. Si prevede che fino a 20.000 ufficiali saranno nelle strade del centro di Londra durante il funerale di Sua Maestà.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.