Glocal News

Azerbaigian: ex presidente del Nagorno accusato di crimini di guerra

Baku ha formalizzato le accuse nei confronti dell’ex presidente della regione separatista del Nagorno-Karabakh, recentemente conquistata: Arayik Harutyunyan è stato arrestato “con l’accusa di condurre una guerra aggressiva” contro l’Azerbaigian.

Azerbaigian, ex presidente Nagorno accusato di crimini di guerra

L’Azerbaigian ha formalizzato le accuse nei confronti dell’ex presidente della regione separatista del Nagorno-Karabakh, recentemente conquistata, che ha accettato di reintegrarsi con l’Azerbaigian in seguito all’offensiva di Baku del mese scorso. L’ex presidente della regione separatista Arayik Harutyunyan, che si era dimesso poco prima dell’offensiva di Baku, fermato nei giorni scorsi, è stato arrestato “con l’accusa di condurre una guerra aggressiva” contro l’Azerbaigian e di presunti crimini di guerra, hanno segnalato il procuratore generale e il servizio di sicurezza dell’Azerbaigian in una dichiarazione congiunta.

Iran, cambiamenti geopolitici nel Caucaso sarebbero pericolosi

Qualunque cambiamento geopolitico nel Caucaso sarebbe dannoso per gli interessi dei Paesi della regione ed è “inaccettabile”. Lo ha affermato il presidente iraniano Ebrahim Raisi, come riporta Irna, commentando il conflitto tra Armenia e Azerbaigian durante un incontro con il segretario del Consiglio di Sicurezza dell’Armenia, Armen Valerii Grigoryan, in visita a Teheran. Ribadendo la disponibilità di Teheran a cooperare per risolvere le tensioni tra Baku ed Erevan, Raisi ha sottolineato la necessità di proteggere i diritti degli armeni nel Nagorno-Karabakh e l’importanza di mantenere e rispettare l’integrità territoriale dei Paesi nel Caucaso. Il presidente iraniano ha espresso commenti simili anche, separatamente, durante un incontro sempre a Teheran con il rappresentante speciale della presidenza di Baku, Khalaf Aly Oghlu Khalafov.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Esodo estivo, due giornate da bollino nero

Tutto pronto per il primo esodo estivo, con almeno un paio di giorni che saranno…

19 Luglio 2024

Parigi, tutto pronto per i Giochi Olimpici

Da un evento all’altro di questa caldissima estate del 2024. Dopo gli Europei di calcio…

19 Luglio 2024

Mons. Lorefice: “Il martirio delle vittime non ha ancora ricevuto verità”

L'arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, durante la messa in memoria di Paolo Borsellino e…

19 Luglio 2024

Save the Children: 880mila minori in Italia esposti al caldo estremo

Le recenti ondate di calore estremo in Italia stanno mettendo in pericolo il benessere di…

19 Luglio 2024

Papa: il programma del viaggio apostolico in Lussemburgo e Belgio

La Sala stampa vaticana ha reso noto il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco…

19 Luglio 2024

Computer in crash in tutto il mondo: cancellati migliaia di voli

Guasti tecnici informatici sono stati segnalati in tutto il mondo a causa dell'aggiornamento di un…

19 Luglio 2024