Argentina: il Senato approva le riforme di Milei, decisiva Villaruel

Il Senato argentino ha approvato il pacchetto di riforme del governo di Javier Milei grazie al voto di Villaruel che ha rotto la parità assoluta

Argentina
Foto di Angelica Reyes su Unsplash

Il Senato argentino ha approvato il pacchetto di riforme del governo di Javier Milei grazie al voto decisivo della presidente del Senato, Victoria Villaruel, dopo due votazioni terminate in parità. Il testo, modificato oltre 40 volte, ritornerà alla Camera dei Deputati per l’approvazione finale. La votazione è avvenuta in un clima di forte tensione, con scontri tra manifestanti dell’opposizione e forze dell’ordine fuori dal Parlamento.

Il Senato argentino approva il pacchetto di riforme di Milei

Con il voto decisivo della presidente del Senato e vicepresidente, Victoria Villaruel, il Senato argentino ha approvato il pacchetto di riforme del governo di Javier Milei. Il voto di Villaruel si è reso necessario per rompere la parità assoluta che si era registrata nelle due precedenti votazioni finite 36 a 36. Il testo, che ha subito oltre 40 modifiche nel dibattito in Senato, dovrà tornare adesso all’esame della Camera dei Deputati per la definitiva approvazione. La votazione si è svolta in un clima di forte tensione per i gravi scontri che si sono tenuti al di fuori del Parlamento tra manifestanti dell’opposizione e le forze dell’ordine.

Fonte: Ansa