FEDE



DOMENICA 07 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

L'impotenza di Dio. Esortazione alla fede

Vita e preghiera nell'era della modernità

PIETRO CHESSA
La volta della Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola
L
a cifra della post-modernità, nell’era dell’imperio social, suggerisce uno slittamento semantico di grande momento: siamo passati, cioè, dal sacro re-ligare al profano re-legare. Di fatto, la fede è stata degradata a credenza privata individuale, incapace di ispirare le scelte umane nei luoghi degli affari e nei palazzi del potere. È la drammatica scissione tra le due facoltà spirituali dell’uomo: l’intelligenza e la...
DOMENICA 30 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Papa esorcista

NICO SPUNTONI
L'
altro giorno Papa Francesco ha chiesto a tutti i cattolici del mondo di dedicare il mese di ottobre alla preghiera del Rosario e invocare l’Arcangelo Michele a protezione della Chiesa in questi tempi difficili unendosi “così in comunione e in penitenza, come popolo di Dio, nel chiedere alla Santa Madre di Dio e a San Michele Arcangelo di proteggere la Chiesa dal diavolo, che sempre mira a dividerci da Dio e tra di noi”. Mentre padre Fréderic Fornos, direttore...

SABATO 22 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Padre Pio: un mistico e cireneo degli uomini

La figura del santo di Pietrelcina, che si definiva: "Un povero frate che prega"

FRA EMILIANO ANTENUCCI
Le spoglie di Padre Pio trasportate dai monaci
P
apa Paolo VI dopo alcuni anni della morte di Padre Pio diceva: “Guardate che fama ha avuto, che clientela mondiale ha adunato intorno a sé! Ma perché? Forse perché era un filosofo? Perché era un sapiente? Perché aveva mezzi a disposizione? Perché diceva la Messa umilmente, confessava dalla mattina alla sera, ed era, difficile a dire, rappresentante stampato delle stimmate di nostro Signore. Era un uomo di preghiera e di sofferenza”. Padre...
SABATO 15 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Una "fortezza" contro il peccato

Il dono dello Spirito che ci consente di mantenere la fede nonostante le difficoltà

FRA EMILIANO ANTENUCCI
Un fedele in preghiera
L
a fortezza è la virtù morale che, nelle difficoltà, assicura la fermezza e la costanza nella ricerca del bene. Essa rafforza la decisione di resistere alle tentazioni e di superare gli ostacoli nella vita morale. Rende capaci di vincere la paura, perfino della morte, e di affrontare la prova e le persecuzioni. Dà il coraggio di giungere fino alla rinuncia e al sacrificio della propria vita per difendere una giusta causa. "Mia forza e mio canto è il...

VENERDÌ 07 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Don Benzi, un uomo "col Vangelo nel cuore"

Paolo Ramonda, presidente Apg XXIII: "Era un sacerdote innamorato di Cristo, testimone di un messaggio vero"

MANUELA PETRINI
Don Oreste Benzi
O
ggi don Oreste avrebbe compiuto 93 anni. Aveva sette anni quando Olga, la sua maestra, parlò di tre figure: lo scienziato, l'esploratore e il sacerdote. Quando tornò a casa disse a sua madre: "Io farò il prete". Di origini romagnole, entrò in seminario a 12 anni e venne ordinato sacerdote il 29 giugno 1949. Nel 1968 fondò l'Associazione comunità Papa Giovanni XXIII (Apg23) e da allora dedicò tutta la sua vita al servizio...
SABATO 18 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Ciò che guida il giudizio di coscienza

Il nostro viaggio tra le virtù cardinali si apre con la prudenza

FRA EMILIANO ANTENUCCI
Prudenza
U
n leone che insidiava la vita di un enorme toro, pensò di sopraffarlo con l'astuzia. Perciò gli disse che immolava una pecora, e lo invitò al banchetto, con l'intenzione di ucciderlo mentre quello era sdraiato a tavola. Il toro venne; vide una gran quantità di caldaie e spiedi grossissimi, ma niente pecore; allora, senza dir parola, se ne andò. Il leone lo rimproverò e gli chiese perché si allontanava così silenzioso, senza che gli...

SABATO 21 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Abbiamo avuto vite passate? Cosa dice la patristica

PAOLO BERTI
Padri del deserto
L
a patristica è su posizioni diametralmente opposte alla reincarnazione. Va chiarito, questo, perché molta confusione hanno portato errate citazioni di padri della Chiesa da parte di reincarnazionisti. San Giustino, filosofo e martire (100 - 162/168) rifiutò la reincarnazione o metempsicosi. Discutendo con l’ebreo Trifone in termini filosofici e prima della conversione, Giustino afferma che l’uomo non ha nessuna coscienza di...
SABATO 14 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Reincarnazione: la Bibbia la nega, ecco come

PAOLO BERTI
Reincarnazione
L
a Bibbia esclude decisamente la reincarnazione. Nel Vecchio e nel Nuovo Testamento non vi è nulla a riguardo. Nel Vangelo Il Vangelo parla di una sola vita alla quale segue immediatamente il giudizio. La parabola di Lazzaro e del ricco epulone si esprime chiarissimamente (Lc 16,19s). Quella delle dieci vergini presenta l’impossibilità di mutare condizione poiché la porta rimane chiusa per le cinque stolte (Mt 25,1s). Le esortazioni di Gesù alla...

LUNEDÌ 02 LUGLIO 2018, IN TERRIS

"Vi racconto la missione di un prete in ospedale"

Il cappellano del S.Andrea di Roma: "L'Unzione degli Infermi è un sacramento di guarigione"

LOREDANA SUMA
Un sacerdote in ospedale
P
adre Alberto Abreu è il Cappellano dell’Ospedale Sant’Andrea. Una chiamata particolare, la delicatezza e la fede sono i segni che lo contraddistinguono. Una missione importante in un luogo di sofferenza, portare Dio dove è di casa. Esercita il suo Ministero con grande dedizione e amore. Ci accompagna con chiarezza verso quello che ai più mette paura, il conforto spirituale a chi trascorre le ultime ore su questa terra. . Da quanto tempo svolge la sua missione...
DOMENICA 20 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Il senso della Pentecoste

Quando gli Apostoli, per primi, ricevettero i doni dello Spirito Santo

PAOLO BERTI
Lo Spirito Santo
Q
uando lo Spirito Santo scese nel Cenacolo usò due segni eloquenti: quello del vento impetuoso, e quello del fuoco. Il primo quale segno di movimento, di novità impressa alla storia nella persona degli apostoli; fuoco, nella forma di lingue che “si dividevano” a partire da un centro luminosissimo, per posarsi su ciascun apostolo. A significare l’ardore infuso per l’annuncio della Parola. La scelta di Dio Vento impetuoso che piombò sulla...

NEWS
Guenther Oettinger
COMMISSIONE UE

Oettinger: "La manovra italiana verrà bocciata"

Il commissario tedesco all'attacco: "Non è conciliabile con gli obblighi Ue"
Il luogo dell'esplosione
CRIMEA

Strage in una scuola a Kerch

Un ordigno artigianale ha provocato la morte di 18 persone e 70 feriti.
Uno dei piloni dell'A24
DOPO IL PONTE MORANDI

A24-A25, la concessionaria: "Sbloccate i fondi"

Diffida di "Strada dei Parchi" al ministero delle Infrastrutture: "Niente allarmismi"
Mimmo Lucano
IL CASO

Lucano ha lasciato Riace

Ieri il Tribunale del riesame ha disposto il divieto di dimora per il sindaco calabrese
Povertà
GIORNATA MONDIALE DEL RIFIUTO DELLA MISERIA

Un mondo senza poveri è possibile?

Quasi un miliardo di persone vive con meno di 2 dollari al giorno. Ecco la sfida di questo secolo
PARLAMENTO

Ok del Senato al taglio dei vitalizi

Di Maio: "Dopo Camera e Senato, tocca alle Regioni"
Gendarmeria al confine tra Italia e Francia
CASO CLAVIERE

La Francia: "Indagheremo, l'incidente non si ripeterà"

La gendarmeria francese avrebbe trasportato immigrati in territorio italiano. Nella notte striscione di Casapound
L'andamento dello spread
MANOVRA

Piazza Affari positiva, spread sotto i 300 punti

Ieri il varo della manovra da parte del governo. Accordo raggiunto sulla pace fiscale
Targa della strada che ricorda la deportazione
16 OTTOBRE 1943

Ebrei deportati, una ferita che non smette di sanguinare

Settantacinque anni fa le Ss naziste rastrellarono 1259 persone. Il ricordo dello storico Claudio Vercelli