MARTEDÌ 11 AGOSTO 2015, 15:48, IN TERRIS

YEMEN, PROSEGUE IL CONFLITTO: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA FAZIONI OPPOSTE

Nel Paese devastato dalla guerra i civili sono le principali vittime: almeno 6 milioni di abitanti dipendono dagli aiuti umanitari

AUTORE OSPITE
YEMEN, PROSEGUE IL CONFLITTO: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA FAZIONI OPPOSTE
YEMEN, PROSEGUE IL CONFLITTO: SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA FAZIONI OPPOSTE
Un vero e proprio campo di battaglia: così si presenta il sud dello Yemen diviso tra i ribelli sciiti Houthi che resistono a Taiz, città strategica per la sua posizione centrale tra la capitale Sana'a e Aden, e le milizie fedeli al presidente Abde Rabbo Mansur Hadi che hanno preso il controllo di Daliya.

Nel contesto della guerra però non sono mancati segnali di dialogo, l'ultimo riguarda lo scambio dei prigionieri meditato dalla Croce Rossa Internazionale: trenta combattenti filo-governativi sono stati rilasciati al posto di 7 comandanti Houthi. Un episodio positivo se si considera la portata di un conflitto che dal 26 marzo ha raggiunto un bilancio di 4 mila vittime.

Anche se con difficoltà, proseguono i raid della coalizione a guida saudita e i civili rimangono imprigionati dietro la linea del fronte, bisognosi di ogni necessità, tra cui la più allarmante è quella di non riuscire a garantire l'accesso alle strutture mediche. “Alcuni pazienti hanno dovuto attendere ore per raggiungere l’ospedale e ricevere assistenza – spiega Joanne Liu, presidente di medici senza frontiere – A causa di questi ritardi, 5 persone non ce l’hanno fatta, perché non sono arrivate in tempo. Le emergenze devono avere la priorità”.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani