DOMENICA 03 GENNAIO 2016, 001:00, IN TERRIS

USA, STRETTA SULLA ARMI: OBAMA PREPARA MISURE UNILATERALI

Lunedì prossimo il primo presidente di colore della storia americana incontrerà il ministro della Giustizia Usa Loretta Lynch per preparare un'ondata di decreti che rappresenta un'offensiva forse senza precedenti nei confronti della potentissima lobby delle armi

MILENA CASTIGLI
USA, STRETTA SULLA ARMI: OBAMA PREPARA MISURE UNILATERALI
USA, STRETTA SULLA ARMI: OBAMA PREPARA MISURE UNILATERALI
Il presidente Usa Barack Obama - sempre più vicino alla fine del mandato previsto per il prossimo ottobre – è tornato sul problema della diffusione sregolata delle armi in America. Durante il primo messaggio presidenziale del 2016, il premio Nobel per la Pace ha promesso a tutti i cittadini che farà tutto quello che è in suo potere per redimere il delicato nodo degli armamenti considerando che il Congresso americano – a suo dire - avrebbe fallito nell’affrontare il problema e non è stato in grado di trovare soluzioni condivise nonostante le tante stragi degli ultimi anni.

L’impegno di Obama per il nuovo anno - l'ultimo che passerà alla Casa Bianca - è quello di finire il lavoro rimasto incompiuto a partire da una nuova e decisa stretta sulla vendita di pistole e fucili di ogni tipo - compresi quelli d'assalto, costruiti per i campi di battaglia ma che circolano anche per le strade d'America – a qualsivoglia cittadino statunitense indipendentemente dalle capacità mentali e dalle condizioni di salute.

Lunedì prossimo il primo presidente di colore della storia americana incontrerà il ministro della Giustizia Usa Loretta Lynch per preparare l'annuncio che dovrebbe arrivare entro la fine della prossima settimana: un'ondata di decreti che rappresenta un'offensiva forse senza precedenti nei confronti della potentissima lobby delle armi. Un piano a cui la Casa Bianca sta lavorando da tempo e che non è stato ancora rivelato nei suoi dettagli, ma che al primo punto dovrebbe prevedere un rafforzamento dei cosiddetti “background check” (i controlli su chi acquista un'arma) per verificare la presenza di precedenti penali o di disturbi mentali.

Dovrebbero venire inaspriti anche i controlli effettuati nei grandi punti vendita, compresi i supermercati - dove è possibile comprare anche pistole, fucili e munizioni – ma non è chiaro se faranno parte del “pacchetto restrizioni” anche nuove misure per limitare la vendita delle armi più letali quali pistole semiautomatiche, fucili da guerra o maxi caricatori. Tutti strumenti tristemente “protagonisti” delle principali stragi di massa degli ultimi anni: dalla Columbine High School al campus di Virginia Tech, dalla scuola elementare di Newtown al cinema di Aurora, fino all'ultimo attacco (terroristico) di San Bernardino.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Due indigene mentre si preparavano all'incontro nel Coliseo Madre de Dios (foto da Twitter)
PAPA IN PERÙ

Il grido degli indigeni: "Ci difenda"

La testimonianza dei popoli amazzonici all'incontro con il Pontefice
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
Mons. Shaw visita la vittima di un attacco contro i cristiani - © Acs
PAKISTAN

Arcivescovo Lahore: "La Chiesa cresce, nonostante gli attacchi"

Mons. Shaw racconta che recentemente sono state inaugurate tre parrocchie
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni