MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2016, 008:18, IN TERRIS

Usa 2016, al via l'Election Day: aperti i primi seggi

I cittadini aventi diritto al voto sono 221 milioni, 27 dei quali sono afroamericani, 27 milioni ispanici e circa 9 milioni asiatici

REDAZIONE
Usa 2016, al via l'Election Day: aperti i primi seggi
Usa 2016, al via l'Election Day: aperti i primi seggi
E' iniziato l'Election Day negli Stati Uniti dove, alle 12 italiane (le 6 locali), sono stati aperti i primi seggi in nove Stati lungo la costa orientale. Inizia così la giornata elettorale per eleggere il 45esimo inquilino della Casa Bianca. Dopo il Vermont, alle 6 (le 12 in Italia) hanno aperto i seggi in Connecticut, Indiana, Kentucky, Maine, New Jersey, New York e Virginia. Alle 6.30 (le 12.30 in Italia), hanno iniziato a votare il North Carolina, l'Ohio e il West Virginia. Quindi mezz'ora più tardi è toccato a Florida, Delaware e Georgia, New Hampshire, Maryland, Massachusetts, Pennsylvania, Rhode Island e South Carolina, così come il Distretto di Columbia.

Negli Stati con ora centrale, Illinois e Luisiana, hanno aperto i seggi alle 6 ora locale (le 13 in Italia). Un'ora dopo è toccato a Iowa, Kansas, Alabama, Michigan, Minesota, Misisipi, Oklahoma, Tennessee, South Dakota, Texas e Wisconsin. I cittadini dell'Arkansas iniziano a votare alle 14.30 in Italia, mezz'ora dopo quelli del Nebraska. Tra gli Stati del fuso del Montana, l'Arizona ha aperto i seggi alle 6 ora locale (le 14 in Italia), mentre Colorado, Montana, New Mexico, Utah e Wyoming alle 7 ora locale (le 15 in Italia), e l'Idaho a partire dalle 8 (le 16 in Italia). California, Nevada, Oregon e Washington aprono le urne alle 7 (le 16 in Italia), mentre gli ultimi ad aprire i seggi sono Alaska e Hawaii (alle 18 e 19 in Italia, rispettivamente).

Con questa tornata elettorale si elegge - oltre al 45esimo presidente, anche l'intera Camera dei rappresentanti e un terzo dei senatori. Inoltre, dodici Stati dovranno anche votare per rieleggere i governatori. In diversi Stati, invece, si voterà anche su varie questioni referendarie, come la legalizzazione della marijuana. I cittadini aventi diritto al voto sono 221 milioni, 27 dei quali sono afroamericani, 27 milioni ispanici  e circa 9 milioni asiatici.

Nel corso di queste elezioni, i cittadini sceglieranno i 538 grandi elettori che formano il consiglio elettorale che, a sua volta, elegge il presidente e il vicepresidente. I grandi elettori si dividono per i vari Stati a seconda della popolazione. Il candidato più votato in ogni Stato si aggiudica tutti i grandi elettori in palio.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"