LUNEDÌ 13 GIUGNO 2016, 18:30, IN TERRIS

TURCHIA, ATTACCO AD ISTANBUL: IL GRUPPO TAK RIVELA IL NOME DELL'ATTENTATRICE

L’attentatrice si chiama Eylem Newroz, 32enne, originaria di Diyarbakir

DANIELE VICE
TURCHIA, ATTACCO AD ISTANBUL: IL GRUPPO TAK RIVELA IL NOME DELL'ATTENTATRICE
TURCHIA, ATTACCO AD ISTANBUL: IL GRUPPO TAK RIVELA IL NOME DELL'ATTENTATRICE
I Falchi per la libertà del Kurdistan (Tak), gruppo curdo separatosi nel 2005 dal Pkk, ha rivelato l’identità dell’attentatrice suicida responsabile dell’attacco del 7 giugno scorso ad Istanbul, in cui sono morte 11 persone e ne sono rimaste ferite oltre 30. L’attentatrice si chiama Eylem Newroz, 32enne originaria di Diyarbakir, nel sud-est del Paese. “Ha trascorso gran parte della sua vita ad Antalya e si è unita al Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) nel 2005, prima di aderire al Tak nel 2011”, ha rivelato il gruppo in un comunicato.

L’attentato della Newroz era stato rivendicato dal Tak il 7 giugno scorso; nel messaggio online, si spiegava che era stato compiuto in memoria di Asya Glidag, militante curda morta nell’aprile scorso prima di compiere un attentato suicida a Bursa. Inoltre, aggiungeva il Tak, si minacciavano nuovi attacchi, sottolineando che “la Turchia non è più un luogo sicuro per i turisti stranieri”.

Le autorità turche erano riuscite ad avere la foto dell’autrice dell’attentato suicida attraverso le registrazioni delle telecamere a circuito chiuso presenti sul luogo dell’attentato. Dai fotogrammi si nota appunto Eylem Newroz parlare con un uomo, l’organizzatore dell’azione suicida, in un parcheggio poco distante dal luogo dell’attentato. L’uomo è stato riconosciuto: si tratterebbe di un membro del Movimento patriottico rivoluzionario giovanile (Ydg – H) già noto alle forze di sicurezza e rilasciato nel 2014 da un carcere della provincia sud orientale di Diyarbakir per reati legati al terrorismo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
VERSO LE ELEZIONI

Centrodestra, i leader firmano il programma

Berlusconi, Salvini e Meloni sottoscrivono il documento a Palazzo Grazioli. L'ex premier: "Ampiamente condiviso"
Perris, la casa-prigione dei 13 ragazzi
IL CASO

California, i genitori aguzzini rischiano l'ergastolo

I due coniugi sono accusati di tortura. Rivelati dettagli inquietanti sulle condizioni di detenzione dei propri figli
Michele Gesualdi
FIRENZE

E' morto Michele Gesualdi, l'allievo di don Milani

Ex presidente della Provincia di Firenze, è stato un sostenitore della legge sul biotestamento. Aveva 74 anni
MILANO | INCIDENTE SUL LAVORO

Morto anche il quarto operaio intossicato

L'uomo, operaio della "Lamina", era ricoverato presso il "San Raffaele". Nella tragedia morto anche suo...
I danni causati dalla tempesta Friederike
MALTEMPO IN NORD EUROPA

Otto vittime
tra Olanda, Belgio
e Germania

Centinaia di migliaia di persone, dal Regno Unito alla Romania, sono senza elettricità
INFLUENZA

Mai così tanti casi dal 2004. A letto 4 milioni di italiani

La fascia di età più colpita dal virus influenzale è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni