LUNEDÌ 13 LUGLIO 2015, 19:01, IN TERRIS

TURCHIA, AL VIA I COLLOQUI PER IL NUOVO GOVERNO

Il premier incaricato Davutoglu non ha intenzione di "perdere tempo"

AUTORE OSPITE
TURCHIA, AL VIA I COLLOQUI PER IL NUOVO GOVERNO
TURCHIA, AL VIA I COLLOQUI PER IL NUOVO GOVERNO
"Non abbiamo né pregiudizi né precondizioni" per la formazione di un governo di coalizione, ma non vogliamo "perdite di tempo". Lo ha affermato il premier incaricato della Turchia Ahmet Davutoglu, leader del partito islamico Akp, a poche ore dall'inizio del primo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo dopo le elezioni del 7 giugno. "Siamo pronti a discutere tutte le opzioni che il processo di formazione di un governo richiede", ha aggiunto Davutoglu parlando ieri sera durante un evento organizzato dall'Akp a Istanbul in occasione della rottura del digiuno del mese di Ramadan. "Spero che si possa creare al più presto un nuovo governo in un modo che sia accettabile per tutti - ha proseguito nelle dichiarazioni riportate stamani dalla stampa turca - Il nostro unico obiettivo è formare questo governo attraverso la comprensione reciproca e senza perdite di tempo".

Per oggi sono previsti i primi colloqui tra Davutoglu e il leader del partito kemalista Chp, Kemal Kilicdaroglu. Poi domani dovrebbe essere la volta del leader dei nazionalisti dell'Mhp, Devlet Bahceli, mentre per mercoledì è previsto l'incontro con i vertici del filo-curdo Hdp, Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag. Giovedì scorso il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha incaricato Davutoglu di formare un nuovo governo. L'Akp è uscito vincitore alle elezioni del 7 giugno ma senza la maggioranza parlamentare. Al termine del primo giro di consultazioni ce ne dovrebbe essere un secondo, che - come anticipato nei giorni scorsi dallo stesso Davutoglu - dovrebbe tenersi dopo l'Eid al-Fitr, la festa di fine Ramadan.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Megan e Harry
REGNO UNITO

Il 19 maggio le nozze di Harry e Megan

Il matrimonio sarà celebrato nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor