VENERDÌ 22 LUGLIO 2016, 14:00, IN TERRIS

TUNISIA: APPROVATA LA LEGGE CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI

La legge prevede pene severe per chi si rende responsabile dei reati di tratta e sfruttamento delle persone

REDAZIONE
TUNISIA: APPROVATA LA LEGGE CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI
TUNISIA: APPROVATA LA LEGGE CONTRO LA TRATTA DI ESSERI UMANI
La Tunisia ha approvato la legge contro la tratta di esseri umani: dopo un lunghissimo lavoro il Parlamento ha passato il disegno di legge 29/2015 con 127 voti a favore. Si tratta di una legge che "protegge i diritti dell'Uomo e la sua dignità", ha dichiarato subito dopo il voto il ministro della Giustizia tunisino, Omar Mansour, mettendo in risalto la preoccupazione per la Tunisia di applicare le leggi e le convenzioni internazionali ratificate in materia di rispetto e difesa dei diritti umani.

La legge contiene anche una parte di articoli che puniscono severamente chi si rende responsabile dei reati di tratta e sfruttamento delle persone, che prevedono fino a 10 anni di reclusione e 50 mila euro di multa. Particolarmente soddisfatta dell'adozione della legge è l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Iom), che in un comunicato rende noto come essa rappresenti una tappa fondamentale per la Tunisia, il termine di un processo politico e societario importante che si colloca nella tradizione umanista e antischiavista del Paese (primo al mondo ad aver abolito la schiavitù nel 1846), che rinvia alle conquiste della Costituzione del 2014.

La legge in questione si compone di 66 articoli, risponde alle esigenze degli standards internazionali sottoscritti dalla Tunisia, in particolare il protocollo di Palermo sul traffico di esseri umani nel 2003.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
STATI UNITI

Orrore in California: 13 fratelli tenuti in catene dai genitori

I due sono stati arrestati: i ragazzi, fra i 2 e i 29 anni, erano detenuti in condizioni inumane
Filippo Nogarin
ALLUVIONE DI LIVORNO

Indagato il sindaco Filippo Nogarin

Ipotesi di reato di concorso in omicidio colposo: "Non sono stupito". Nella tragedia persero la vita 8 persone
Dolores O'Riordan
LONDRA

Addio a Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries

La cantante irlandese se ne va a 46 anni per cause ignote, aveva problemi di salute
Severino Antinori
SANITÀ E DIRITTO

Antinori: chiesta condanna a 9 anni di carcere

Il ginecologo è accusato del prelievo forzoso di ovociti ad un'infermiera
Immigrati fuori la Stazione Centrale di Milano
MIGRANTI

Per Fontana sono una minaccia per la "razza bianca"

Il candidato alla Regione Lombardia poi si scusa: "È stato un errore espressivo"
Scontri all'aeroporto di Tripoli
LIBIA

Scontri all'aeroporto di Tripoli: 16 morti

Nel conflitto sono impegnate la milizia Zamrina e le forze di deterrenza speciali
La nuova Ducati del Moto Mondiale 2018
MOTOGP 2018

Ecco la nuova Ducati di Lorenzo e Dovizioso

I piloti: "E' una moto bellissima. Vogliamo far divertire tanto i tifosi"
Il forte di Bard, in Valle d'Aosta
MOSTRE

Monet, Renoir e Boudin al Forte di Bard

Dal 3 febbraio al 17 giugno “Luci del Nord. Impressionismo in Normandia”