VENERDÌ 28 OTTOBRE 2016, 10:53, IN TERRIS

Truppe curdo irachene a un passo da Mosul, città martellata dall'artiglieria

Completata la conquista dei villaggi situati attorno alla roccaforte dell'Isis. Inizia il bombardamento

EDITH DRISCOLL
Truppe curdo irachene a un passo da Mosul, città martellata dall'artiglieria
Truppe curdo irachene a un passo da Mosul, città martellata dall'artiglieria
Le truppe curdo irachene sono sempre più vicine a Mosul. Completata la riconquista dei villaggi situati attorno alla roccaforte dell'Isis, gli uomini della coalizione hanno iniziato a martellare con le artiglierie il sedicente Stato islamico dalle postazioni più avanzate. Ai jihadisti non resta altro che nascondersi nei tunnel.

Gli iracheni sono avanzati fino a 12 chilometri dal cuore della "capitale" del Califfato in Iraq, e ora sentono più vicina la fine di Abu Bakr al Baghdadi. Sono a un passo dall'ingresso a Mosul: a tre chilometri dalle postazioni più avanzate ci sono i primi edifici su cui poter issare una bandiera e poter annunciare al mondo che la battaglia finale è iniziata. A una manciata di chilometri di distanza, ha annunciato il presidente del Kurdistan iracheno, Massud Barzani, i Peshmerga coadiuvati dai caccia e dagli elicotteri da combattimenti della Coalizione e dall'artiglieria statunitense hanno costretto i jihadisti a ritirarsi da Bashiqa, snodo strategico per la conquista di Mosul.

La cittadina "è caduta", ha detto il leader curdo, avvertendo che la zona "pullula di ordigni di ogni genere" e i soldati avanzano con molta cautela. Le forze Peshmerga attendono l'arrivo dei team Eod - i "cacciatori di bombe" addestrati a Erbil dall'Esercito italiano - che avranno il compito di aprire la strada alle truppe e alle liberazione dei civili, moltissimi Yazidi, intrappolati da mesi. Ma si teme di trovare altri orrori, altre fosse comuni.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
Poliziotti russi (repertorio)
TERRORISMO

Sventato attacco dell'Isis a San Pietroburgo

Putin ha ringraziato Trump per le informazioni passate dalla Cia all'Fsb
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Robert Mueller
RUSSIAGATE

Accuse a Mueller: "Mail acquisite in modo illegale"

Lo sostiene Kory Langhofer, legale di "Trump of America". La replica: "Avevamo il consenso"