MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, 002:55, IN TERRIS


USA | PRESIDENZIALI 2020

Trump sfida tutti: "L'American Dream è tornato"

Il presidente lancia ufficialmente la sua candidatura: "Fin quando ci sarà questa squadra il futuro sarà brillante"

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Donald Trump
Donald Trump
F

inora si è parlato dei democratici e della nutrita schiera di aspiranti alla leadership post-Obama. Ora, però, tocca a Donald Trump lanciare la sua campagna elettorale per le presidenziali del 2020. Il tempo è volato da quanto, nel novembre 2016, il Tycoon sbaragliò tutti i bookmakers andando a prendersi i voti dei Grandi elettori e l'elezione alla Casa Bianca. Da allora, Trump ha fatto davvero di tutto: ha rinnovato quasi completamente la politica economica degli Stati Uniti, quella migratoria, alzato e riabbassato le tensioni con la Corea del Nord, messo un punto alle normative del suo predecessore (Obamacare in testa), compreso l'accordo sul nucleare stipulato nel 2015 con l'Iran, l'uscita dal quale sta causando non pochi grattacapi vista la situazione con Teheran, tornata quasi ai livelli di fine anni 70. Ora, nella cornice di Orlando, The Donald lancia di nuovo la sua sfida, pronto a rimettersi in gioco per guidare gli Stati Uniti altri quattro anni.


La sfida

Dall'Amway Center di Orlando, quella che Trump definisce "la sua seconda casa", inizia la seconda avventura elettorale dell'attuale presidente americano. Stavolta l'impressione è che si farà davvero sul serio, vista l'agguerrita concorrenza democratica. Nulla che lo spaventi comunque: "La nostra economia fa invidia a tutto il mondo, il Paese è prospero. E fino a quando terrete questa squadra il futuro sarà brillante. L'American Dream è tornato ed è più forte di prima. Il 2016 è stato un momento cruciale nella storia". Di Trump gli Usa hanno bisogno. Perlomeno ne è sicuro il vicepresidente Mike Pence, che introduce il Tycoon sul palco dell'Amway: almeno altri quattro anni ma questo presidente, spiega, all'America serve. A questo proposito, Trump ha un obiettivo chiaro: proprio loro, i democratici.


Offensiva contro i dem

Il Russiagate non è andato giù al presidente e lo cita subito, già nei primi 15 minuti di discorso con una punta di ironia: "Con il rapporto Mueller abbiamo vinto e ora vogliono un ripensamento... Non ha funzionato troppo bene, facciamolo di nuovo". Ma con i dem non ci va leggero di per sé, nemmeno su altri terreni: "I nostri oppositori radicali democratici sono guidati dall'odio e dalla rabbia, vogliono distruggerti e vogliono distruggere il nostro Paese così come lo conosciamo: non è accettabile, non accadrà". Sarà la sfida a decretarlo e Trump deve fare i conti anche con una sondaggistica che vuole Joe Biden (tanto per fare un nome) avanti a lui negli indici di gradimento. La sensazione è che l'America First, questa volta, si troverà di fronte a uno schieramento avverso che, forse per la prima volta, ha già nel mirino il fronte presidenziale. Prima ancora delle primarie.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Roma-Basaksehir 4-0. Nicolò Zaniolo esulta dopo aver siglato il tris giallorosso - Foto © Twitter
EUROPA LEAGUE

Roma sul velluto, Basaksehir affondato: 4-0

All'Olimpico apre un'autorete di Caiçara, poi Dzeko, Zaniolo e Kluivert. La Lazio cade a Cluj
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
L'ente pubblico che riscuote i tributi
ECONOMIA

Partito l'evasometro: monitora i conti correnti degli italiani

Vaglierà i movimenti e li metterà a confronto con la dichiarazione dei redditi. Strumento retroattivo fino a 5...
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
AMBIENTE

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
ITALIA - FRANCIA

Macron a Conte: "L'amicizia con l'Italia è indistruttibile"

Tra le intese confermate, quella sul dossier libico: "Convergenza franco-italiana"
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
Scozzesi in abiti tradizionali sventolano la St. Andrew's Cross
L'ANNIVERSARIO

IndyRef, la Scozia a cinque anni dalla scelta pro-Uk

Dall'exploit post-voto dell'Snp allo scetticismo per il Ref2. Ma la Brexit è un'incognita che continua a...
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande