GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, 01:00, IN TERRIS

STATI UNITI

Trump sfida in Congresso sullo Yemen

Capitol Hill: "Stop al coinvolgimento Usa". Il presidente pone il veto

ALBERTO TUNO
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Donald Trump
Donald Trump
D

onald Trump ha posto il veto presidenziale sulla risoluzione con cui il Congresso ha chiesto uno stop  al coinvolgimento americano nella guerra guidata dall'Arabia Saudita in Yemen.


Il voto

Capitol Hill si era pronunciato contro l'appoggio incondizionato dell'amministrazione a Riad, ovvero al principe alla corona saudita, Mohammed bin Salman, considerato uno dei responsabili dell'omicidio del giornalista dissidente Jamal Khashoggi. Questo ha spinto diversi repubblicani a votare insieme ai democratici il via libera alla risoluzione. La palla ora torna al Senato, che dovrà decidere se tentare o meno di scavalcare il veto di Trump. La risoluzione infatti ha mosso i primi passi proprio nella Camera Alta e, in base alla legge, il processo per superare il veto deve partire dal ramo del Congresso che per primo ha approvato la misura.


Il presidente

"Il conflitto in Yemen deve finire ora. La Camera chiede al presidente di lavorare con noi per portare avanti una soluzione duratura che metta fine alla crisi e salvi delle vite", ha detto la speaker Nancy Pelosi, definendo la guerra in Yemen una "crisi umanitaria che mette alla prova la coscienza del mondo intero". Deluso dal veto anche parte del partito repubblicano. Nello spiegare la decisione di bocciare l'iniziativa, Trump si è detto d'accordo con il Congresso sul fatto che i grandi Paesi "non combattono guerre senza fine", citando gli esempi dell'Afghanistan e della Siria. Ma, ha aggiunt, lo Yemen è un caso diverso perché gli Stati Uniti offrono solo sostegno logistico alla colazione guidata dall'Arabia Saudita. "Non possiamo mettere fine al conflitto in Yemen tramite documenti politici. La pace nel Paese richiede la negoziazione di un accordo", ha aggiunto.


Il plauso

Gli alleati di Riad hanno plaudito il presidente americano e insistito che continueranno a lavorare per un accordo attraverso l'Onu. "Il sostegno di Trump alla coalizione araba inYemen è un segnale positivo della determinazione americana nei confronti degli alleati", ha commentato il ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti, Anwar Gargash

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...
Proteste a Beirut
IL CAOS

Libano, il carovita solleva la piazza

Almeno 400 feriti nel sabato di protesta, il premier incaricato Hassan Diab nel mirino

"Fare i fessi" per il Vangelo

Nel Vangelo di questa domenica abbiamo Giovanni che indica l'Agnello di Dio che prende sopra di sé i peccati...
Il luogo del rogo di rifiuti
LADISPOLI

Imprenditore denunciato per combustione illecita di rifiuti

Trovata una grande quantità di materiale plastico e polistirolo in una grossa buca
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
Famiglie povere in Italia
POVERTÀ

Catalfo: "Sostegno economico per le famiglie in difficoltà"

Così il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali alla giornata "WelfareLab" di Acli
Papa Francesco incontra i pescatori di San Benedetto del Tronto
INCONTRO IN VATICANO

Il Papa ai pescatori: "I primi discepoli di Gesù erano vostri colleghi"

Al via la Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani: "Ci trattarono con gentilezza"