VENERDÌ 15 LUGLIO 2016, 009:31, IN TERRIS

TERRORE A NIZZA, UN TIR SI LANCIA SULLA FOLLA: ALMENO 84 MORTI

EDITH DRISCOLL
TERRORE A NIZZA, UN TIR SI LANCIA SULLA FOLLA: ALMENO 84 MORTI
TERRORE A NIZZA, UN TIR SI LANCIA SULLA FOLLA: ALMENO 84 MORTI
Di nuovo terrore e morte in Francia: sono almeno 84, infatti, le persone morte a seguito dell'attentato avvenuto a Nizza durante la parata e i festeggiamenti del 14 luglio, festa della Repubblica. Un camion ha falciato la folla lanciandosi a zigzag durante le celebrazioni sulla promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina transalpina, durante lo spettacolo dei fuochi artificiali. Tra le vittime, purtroppo, ci sarebbero numerosi bambini. Accanto a un corpo, una foto immortala una bambola.

Il camion, secondo le prime ricostruzioni, è piombato a 80 km orari sulla folla, travolgendo almeno due cordoni di sicurezza. "Ho sfiorato la morte. Ho visto gente stritolata, teste insanguinate, membra staccate", ha raccontato un testimone oculare citato da l'Express. Qualcuno racconta di corpi volati in aria come birilli.

Il conducente del tir, secondo gli ultimi aggiornamenti, è stato ucciso e identificato: secondo i media francesi, all'interno del camion utilizzato per la strage sono stati trovati i documenti d'identità di un uomo 31enne franco tunisino. Secondo fonti di polizia, l'uomo, residente a Nizza, era noto alle forze dell'ordine solo per reati comuni.

Pochi minuti dopo la strage l'intera zona è stata interdetta ai pedoni e il vicino Hotel Negresco è stato trasformato in un ospedale da campo per le prime cure.

Quello di Nizza è "un attacco di cui non si può negare il carattere terroristico", ha affermato dal presidente francese Francois Hollande, che ha prolungato di tre mesi lo stato di emergenza. Sarà dunque rafforzata la sorveglianza in tutti i luoghi pubblici e negli obiettivi sensibili da parte dell'esercito e dei riservisti.

La Farnesina ha immediatamente attivato la propria Unità di Crisi che, in stretto contatto con il Consolato, l'Ambasciata a Parigi e le autorità locali, sta seguendo l'evolversi degli eventi e verificando l'eventuale coinvolgimento di connazionali.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Papa Francesco ha reso omaggio a Benedetto XVI
PREMIO RATZINGER

Benedetto, maestro nella ricerca della verità

L'omaggio di Francesco al predecessore: "Il suo magistero eredità preziosa"
PENSIONI

L'esecutivo presenta due nuove proposte tra cui un fondo per la proroga dell'Ape sociale
Il sottomarino argentino Ara San Juan
ARGENTINA

Nessuna traccia del sottomarino Ara San Juan

Scomparso da due giorni, a bordo 44 uomini
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
Kim Jong Un
COREA DEL NORD

Pyongyang: "Sul nucleare non si tratta"

Il regime avverte: "Questione di sicurezza. La spada dell'autodifesa va ulteriormente affilata"