GIOVEDÌ 18 GIUGNO 2015, 19:15, IN TERRIS

TERRA SANTA: INCENDIO DOLOSO NELLA CHIESA DEL MIRACOLO DEI PANI E DEI PESCI

La polizia ha riferito che si tratta di un'azione riconducibile al gruppo degli ultra-ortodossi. Intanto le autorità hanno fermato 16 ragazzi in Cisgiordania

HORTENSIA HONORATI
TERRA SANTA: INCENDIO DOLOSO NELLA CHIESA DEL MIRACOLO DEI PANI E DEI PESCI
TERRA SANTA: INCENDIO DOLOSO NELLA CHIESA DEL MIRACOLO DEI PANI E DEI PESCI
Un incendio molto probabilmente di origine dolosa quello che stanotte ha devastato uno dei luoghi simbolo della cristianità in Israele. Si tratta del santuario di Tabgha, che sorge sulla sponde del lago di Galilea, nel luogo dove si narra che Cristo abbia compiuto il miracolo della moltiplicazione del pane e dei pesci, nutrendo cinquemila seguaci.

Sul luogo è stata tracciata anche una scritta rossa che cita un versetto ebraico contro "i falsi dei", elemento che farebbe pensare all'opera di un gruppo di ultra-ortodossi. La polizia intanto avrebbe fermato 16 giovani coloni israeliani in Cisgiordania per verificare un loro eventuale coinvolgimento con l'atto di sfregio nel santuario della Terra Santa. Di questi, dieci provengono da Yitzhar, un insediamento conosciuto come roccaforte degli estremisti, i cui abitanti sono stati coinvolti in precedenti crimini di odio.

Le fiamme sono state domante rapidamente dai vigili del fuoco ma un degli edifici del complesso è andato completamente distrutto. Per quanto riguarda la Chiesa invece non ci sono stati danni di rilievo e il mosaico antico risalente al quinto secolo e ristrutturato di recente, si è salvato. Gilad Erdan, ministro per la Sicurezza interna ha condannato, attraverso una nota, quello che viene definito come "un atto vile e riprovevole che contraddice i valori di fondo di Israele", parole dure che trovano conferma in quanto dichiarato dall'ambasciata d'Israele presso la Santa Sede: "Israele è una democrazia che garantisce piena libertà religiosa a tutti i credenti. Questo atto spregevole non rappresenta in alcun modo lo Stato di Israele ed i Suoi valori". Tabgha aveva subito un precedente attacco ad aprile 2014.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...