MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, 07:14, IN TERRIS


USA - REGNO UNITO

Telefonata tra Trump e Johnson su Brexit e libero scambio

Il premier britannico incontrerà nei prossimi giorni Merkel e Macron

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Boris Johnson e Donald Trump
Boris Johnson e Donald Trump
I

l primo ministro britannico Boris Johnson e il presidente americano Donald Trump hanno discusso della Brexit e dell'accordo di libero scambio Usa-Regno Unito durante una telefonata ieri sera in vista di un vertice del G7 in Francia questa fine settimana. Un portavoce dell'ufficio di Johnson - riportano i media internazionali - ha dichiarato che i due leader "hanno discusso delle questioni economiche e delle relazioni commerciali e il primo ministro ha aggiornato il presidente sulla Brexit. I leader aspettano di incontrarsi al summit questo fine settimana". "Grande discussione con Johnson - ha twittato Trump -. Abbiamo parlato della Brexit e di come procedere rapidamente con un accordo di libero scambio. Non vedo l'ora di incontrarmi con Boris questa fine settimana al G7 in Francia".


Brexit

Intanto prosegue il tentativo di Johnson per trovare un nuovo accordo condiviso con Bruxelles per l'uscita dalla Ue. Il primo ministro britannico mercoledì sarà a Berlino e giovedì a Parigi per incontrare la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron sperando di convincerli prima del vertice G7 che si terrà a Biarritz il prossimo fine settimana. Johnson, ha anche scritto al presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, per chiedere un nuovo accordo di uscita dall'Ue e al tempo stesso per ribadire la sua opposizione al cosiddetto 'backstop'. Si tratta di una norma - spiega Rai News - secondo cui per non dover ristabilire i controlli frontalieri tra l'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda, per un periodo transitorio di 2 anni, l'Irlanda del Nord rimarrà nell'unione doganale, spostando di fatto il confine doganale dell'Europa tra la stessa Irlanda e la Gran Bretagna. Nella lettera a Tusk, diffusa in serata da Downing Street, il premier sostiene che la norma del backstop sarebbe "non democratica" e irrispettosa della "sovranità dello Stato britannico". Bruxelles da parte sua ha ripetutamente ricordato di non voler rinegoziare l'accordo sulla Brexit già raggiunto con Theresa May. 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
La corona di fiori gettata in acqua da Paa Francesco
MIGRANTI

Naufragio a Lampedusa, localizzati dodici corpi

Il barchino affondato la scorsa settimana è a 60 metri di profondità. Tra i corpi, anche un bimbo abbracciato alla...
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Don Oreste Benzi
FEDE

Don Benzi sulla strada della beatificazione

Si è chiuso il processo diocesano sul sacerdote Servo di Dio. La gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII:...
Intelligenza artificiale
TECNOLOGIA

Boom dell’Intelligenza artificiale

In Italia è previsto un aumento di 13% del Pil entro il 2030. Una rivoluzione economica che però ha bisogno di...
Sinodo per l'Amazzonia
SINODO PER L'AMAZZONIA

Sinodo, continuano i lavori: Eucarestia, donne e rito indigeno fra i temi

Per la regione panamazzonica si profila sempre di più una Chiesa dal volto indigeno