DOMENICA 12 LUGLIO 2015, 000:03, IN TERRIS

SREBRENICA, SASSI SUL PREMIER SERBO A 20 ANNI DAL MASSACRO

Il capo della comunità islamica Husein Kavazovic ha ammonito la folla di “mantenere la dignità nel dolore”

MATTIA SHERIDAN
SREBRENICA, SASSI SUL PREMIER SERBO A 20 ANNI DAL MASSACRO
SREBRENICA, SASSI SUL PREMIER SERBO A 20 ANNI DAL MASSACRO
Il premier serbo Aleksandar Vucic è stato ferito da una pietra lanciata dalla folla inferocita. Il sasso ha colpito e rotto gli occhiali del leader che è stato costretto a lasciare la cerimonia di commemorazione per il massacro di Srebrenica avvenuto 20 anni fa. Le contestazioni sono iniziate da parte di gruppi di musulmani presso il cimitero Potocari i quali hanno rivolto fischi e cori di disapprovazione alla volta del leader serbo. Su un lato della collina, dove riposano migliaia di musulmani massacrati, è stato inoltre esposto uno striscione con la scritta “Per ogni serbo, 100 musulmani uccisi”, la frase che usava pronunciare Vucic quando era ministro del governo presieduto da Milosevic. Sembra che la gente sia riuscita ad abbattere le barriere di protezione, dirigendosi verso Vucic e i suoi collaboratori, gettando pietre, bottigliette d’acqua e scarpe.

Il capo della comunità islamica Husein Kavazovic ha ammonito la folla di “mantenere la dignità nel dolore e non permettere il trionfo di chi ha causato tale dolore: voltate la testa da quelli che sono qui per vari motivi, è ora della preghiera”. Alla commemorazione ha partecipato l’ex presidente americano Bill Clinton, che è stato applaudito. Per l'Italia era presente la presidente della Camera, Laura Boldrini, che ha parlato alla cerimonia solenne e ha poi deposto fiori al memoriale. “Ancora una volta – ha dichiarato il ministro degli Esteri serbo Ivica Dacic condannando duramente l’attacco – viviamo le conseguenze negative di una politicizzazione che porta a nuove divisioni e all’odio invece di portare alla riconciliazione”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"