MARTEDÌ 21 GIUGNO 2016, 10:40, IN TERRIS

SIRIA: OFFENSIVA DELL'ISIS, TRUPPE GOVERNATIVE RESPINTE A RAQQA

Nell'attacco sono morti almeno 40 soldati governativi. Il Califfato è ormai sotto pressione nel Paese

EDITH DRISCOLL
SIRIA: OFFENSIVA DELL'ISIS, TRUPPE GOVERNATIVE RESPINTE A RAQQA
SIRIA: OFFENSIVA DELL'ISIS, TRUPPE GOVERNATIVE RESPINTE A RAQQA
L'Isis ottiene una vittoria in Siria. I jihadisti sunniti sarebbero riusciti a cacciare in una controffensiva le truppe del regime di Damasco dalla provincia di Raqqa, la capitale del sedicente Califfato in Siria. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Da settimane l'area della città è stretta d'assedio da nord dalle forze arabo-curde sostenute dagli Usa e da sud da quelle siriane appoggiate dai jet russi.

La controffensiva di Isis, che ha causato la morte di 40 soldati di Damasco, è stata lanciata nella notte tra domenica e lunedi dopo che le truppe siriane sostenute dai jet russi si erano spinte, a partire dal 3 giugno, a 20 km da Tabqa, importante snodo a circa 50 km da Raqqa. Secondo l'osservatorio Isis ha inviato centinaia di rinforzi dalla stessa Raqqa a difesa del bastione di Tabqa dove si trova una diga ed una base aerea.

Negli ultimi mesi, grazie all'attacco delle forze militari governative e al sostegno fornito dai raid della Russia, il Daesh ha perso numerose delle aree occupate. La più importante vittoria per Damasco è stata quella di Palmira. Le milizie jihadiste avevano conquistato il sito archeologico nel maggio 2015. Successivamente era iniziata la demolizione delle opere d'arte, poi rivendute al mercato nero. Dopo la liberazione un team di restauratori sta cercando di ricostruire il sito.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Proteste anti-americane a Beirut
GERUSALEMME CAPITALE

Scontri davanti ambasciata Usa a Beirut

Proteste anche in Svezia e in Indonesia
Spelacchio
NATALE A ROMA

"Spelacchio", l'albero più sbeffeggiato sui social

L'abete di Piazza Venezia è considerato uno dei peggiori che Roma Capitale abbia mai avuto