SABATO 04 LUGLIO 2015, 002:00, IN TERRIS

SIRIA, L’ISIS DISTRUGGE I PREZIOSI REPERTI ARCHEOLOGICI DI PALMIRA

Demolita una rarissima statua del primo secolo a.C. raffigurante la dea preislamica al Lat sotto forma di leone che afferra la preda

STEFANO CICCHINI
SIRIA, L’ISIS DISTRUGGE I PREZIOSI REPERTI ARCHEOLOGICI DI PALMIRA
SIRIA, L’ISIS DISTRUGGE I PREZIOSI REPERTI ARCHEOLOGICI DI PALMIRA
Continua lo scempio del patrimonio archeologico mondiale da parte dell’Isis. I jihadisti presenti nel nord della Siria hanno recentemente pubblicato delle immagini in cui si vedono alcuni miliziani demolire a colpi di mazza antichi busti d’epoca romana provenienti da Palmira. La città, al centro della Paese, è stata conquistata dagli integralisti islamici nelle scorse settimane. Inoltre il direttore nazionale delle antichità siriane Mamoun Abdelkarim ha denunciato la distruzione da parte dell’Isis di una rarissima statua del primo secolo a.C. raffigurante la dea preislamica al Lat sotto forma di leone che afferra la preda. “E’ il crimine peggiore commesso finora dall’Isis a Palmira. Era una statua rarissima. Era alta dieci metri e pesava 15 tonnellate. Era stata scoperta nel 1977”, ha affermato. La scultura non era stata trasferita a Damasco, ma era stata nascosta nel giardino del museo.

Membri dell’organizzazione dello Stato islamico hanno in passato già distrutto diversi siti archeologici mesopotamici in Iraq e reperti antichi nel museo di Mosul, oltre a vari mausolei e luoghi di culto islamici, per lo più sciiti. I jihadisti hanno inoltre diffuso alcune foto in cui mostrano la distruzione a Manbej, al confine tra Siria e Turchia, di alcune statue “provenienti da Palmira”. Lo stesso direttore Abdelkarim ha confermato la distruzione dei preziosi manufatti, precisando che si tratta di otto statue. I militanti affermano che i manufatti sono stati sequestrati a un contrabbandiere che cercava di trafugarle all’estero.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Andrea La Rosa
MILANO

Trovato morto l'ex calciatore La Rosa

Il 35enne era scomparso lo scorso 16 novembre: il suo corpo è stato rinvenuto nel bagliaio di un'auto
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
Papa Francesco in piazza San Pietro
PAPA FRANCESCO

"Educhiamo i giovani all'arte del dialogo"

Ricevuti gli ambasciatori di Yemen, Nuova Zelanda, Swaziland, Azerbaijan, Ciad, Liechtenstein e India presso la Santa Sede
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso