LUNEDÌ 07 AGOSTO 2017, 15:30, IN TERRIS

Siria: le forze governative conquistano Sukhna, prosegue l'avanzata verso Dayr az Zor

La cittadina era in mano ai ribelli. Entra nel vivo l'offensiva contro l'ultimo bastione urbano orientale del Paese

AUTORE OSPITE
Siria: le forze governative conquistano Sukhna, prosegue l'avanzata verso Dayr az Zor
Siria: le forze governative conquistano Sukhna, prosegue l'avanzata verso Dayr az Zor
Le truppe filo governative siriane sono avanzate nelle ultime ore verso Dayr az Zor, l'ultimo bastione urbano nella Siria orientale, e hanno conquistato la cittadina di Sukhna, a metà strada tra Palmira e Dayr. Lo riferisce la tv di Stato che mostra immagini delle forze governative e delle milizie ausiliarie entrare a Sukhna esultando per la "liberazione" di una località a lungo in mano a forze ribelli. L'offensiva di Damasco verso Dayr az Zor si muove anche da nord-ovest, dalla regione a sud di Raqqa lungo il corso dell'Eufrate e verso il confine con l'Iraq. La regione è ricca di risorse idriche ed energetiche.

Intanto, secondo Sputnik, Damasco avrebbe "accusato la Coalizione internazionale a guida Usa in Siria di usare bombe al fosforo sulle aree residenziali e ospedali". L'agenzia governativa siriana Sana ha aggiunto che "il governo siriano ribadisce la necessità di mettere fine a tali azioni", in particolare "dopo il bombardamento dell'ospedale di Raqqa e di quartieri civili della città con fosforo bianco", ricordando che l'uso di tali bombe è "vietato internazionalmente".

Non si precisa il giorno in cui sarebbe stato effettuato il presunto bombardamento né si fornisce un numero di vittime. Il ministro degli Esteri siriano, Walid al Moallem, ha scritto al segretario generale delle Nazioni Unite e al Consiglio di sicurezza Onu, condannando i raid della Coalizione con l'uso di armi vietate sulle infrastrutture civili, sottolineando che la Coalizione Usa agisce in Siria senza il consenso del governo di Damasco e in violazione delle risoluzioni Onu. Moallem ha sollecitato il Consiglio di sicurezza Onu ad adempiere alle sue responsabilità per preservare la pace e la sicurezza.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jessica Notaro
QUIRINALE

Mattarella conferisce 30 onorificenze al merito

Insignita anche Jessica Notaro e don Paolo Felice Giovanni Steffano
Daniel Hegarty
MOTOCICLISMO

Motociclista muore durante il Gp di Macao

Daniel Hegarty aveva 31 anni: è finito contro le barriere
Malcom Young sul palco
HARD ROCK

E' morto Malcolm Young fondatore degli Ac/Dc

Il fratello Angus: "Ci lascia un'eredità attraverso la quale vivrà per sempre"
Carabinieri del Ros in azione
MAFIA

Taormina: 12 arresti nel clan Brunetto

Sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere di tipo mafioso
Papa Francesco ha reso omaggio a Benedetto XVI
PREMIO RATZINGER

Benedetto, maestro nella ricerca della verità

L'omaggio di Francesco al predecessore: "Il suo magistero eredità preziosa"
PENSIONI

L'appello di Gentiloni ai sindacati: "Pacchetto rilevante, sostenetelo"

L'esecutivo presenta due nuove proposte tra cui un fondo per la proroga dell'Ape sociale