LUNEDÌ 07 SETTEMBRE 2015, 19:30, IN TERRIS

SIRIA, DUE FOREIGN FIGHTERS BRITANNICI UCCISI DA UN DRONE

A confermare la notizia è il premier David Cameron davanti alla Camera dei Comuni

MANUELA PETRINI
SIRIA, DUE FOREIGN FIGHTERS BRITANNICI UCCISI DA UN DRONE
SIRIA, DUE FOREIGN FIGHTERS BRITANNICI UCCISI DA UN DRONE
Parlando davanti alla Camera dei Comuni, David Cameron ha riferito che due foreign fighters dell'Isis di nazionalità britannica sono stati uccisi in Siria nel raid di un drone britannico compiuto il 21 agosto. Il premier britannico ha precisato però che il bombardamento non rientrava nelle operazioni della coalizione guidata dagli Usa, per le quali nel 2013 il Parlamento non ha autorizzato il coinvolgimento di Londra, ma di un'azione di autodifesa contro combattenti stranieri che pianificavano attacchi contro la Gran Bretagna.

"Non avevamo alternative", ha dichiarato il titolare di Downing Street. Nel raid sono morti i due britannici, uno dei quali era il super ricercato nel mirino dell'attacco, e una terza persona che viaggiava con loro. I media britannici hanno dato grande risalto al raid in Siria che non ha precedenti. Secondo quanto riporta il Guardian, i miliziani di cittadinanza britannica uccisi sono Reyaad Khan, un 21enne di Cardiff che era diventato già famoso per alcuni video prodotti dall'Isis, e Ruhul Amin.

Sempre secondo il quotidiano inglese, anche un altro jihadista britannico, Junai Hussain, è stato ucciso in Siria, ma in un'operazione americana. Cameron ha sottolineato come l'operazione contro il 21enne di Cardiff sia stata legale e come il governo abbia interpellato sulla questione le autorità giudiziarie britanniche.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"