MARTEDÌ 30 GENNAIO 2018, 01:26, IN TERRIS


USA

Si dimette il vicedirettore dell'Fbi

Andrew McCabe lascia dopo le polemiche con il partito repubblicano

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Andrew McCabe
Andrew McCabe
L'

Fbi perde un altro pezzo. Si tratta del vicedirettore della polizia federale Andrew McCabe, dimessosi, secondo quanto riportato dall'Nbc, dopo essere stato messo sulla graticola dai repubblicani per il suo ruolo unico nel Bureau quando si avviarono le indagini sul Russiagate.


Numero 2

McCabe si trovò alla guida dell'Fbi quando il 9 maggio il presidente Donald Trump licenziò a sorpresa il direttore James Comey, di cui era braccio destro, proprio perché l'Fbi stava cominciando ad accertare se le voci di ingerenze dei russi a favore dell'allora candidato repubblicano alle presidenziali e di contatti tra membri del suo staff e funzionari di Mosca, fossero vere. McCabe è una figura rispettata nell'Fbi tanto che quando ad agosto venne nominato da Trump il successore di Comey, Christopher Wray, questi non lo sostituì.


Nel mirino

Il n.2 dell'Fbi era finito nel mirino del Grand Old Party (Gop) anche perché la moglie aveva corso per il Senato della Virginia nel 2015 per il partito democratico. I repubblicani sostennero che la moglie aveva ricevuto centinaia di migliaia di dollari di fondi da un alleato della famiglia Clinton, condizionando quindi la capacità di giudizio di McCabe durante l'inchiesta sul cosiddetto Emailgate.


Trump esulta

La notizia delle dimissioni era stata anticipata dal Washington Post a dicembre. "Il vicedirettore dell'Fbi Andrew McCabe è sta correndo contro il tempo per andare in pensione con tutti i benefici. Dobbiamo aspettare ancora 90 giorni da aspettare?!!!" aveva twittato. 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giulio Tremonti
FACEBOOK

Tremonti: "Con Libra cambiano le regole del gioco"

"Per evitare spiazzamento sistema bancario, mettere l'Iva sulla valuta virtuale"
Alcuni archeologi a lavoro su uno scavo.
ARCHEOLOGIA

La Germania ci restituisce una testa romana

"Piena adesione dei due paesi alla tutela del patrimonio culturale comune"
Cassonetti pieni
SALUTE

Codacons: Roma invasa dai rifiuti, pericolo epidemia

Coordinamento per i diritti dei consumatori presenterà esposto. Raggi: "Allarme ingiustificato"
La palazzina crollata

Esplode palazzina a Gorizia: 2 morti, si cerca 1 disperso

Probabile fuga di gas in viale XX settembre al civico 87
Ricerca di case vacanza su internet
TRUFFE SUL WEB

Gli 8 consigli della Polizia Postale per prenotare online la casa vacanza

E' in crescita continua la tendenza a usare internet, ma la truffa è dientro l'angolo
Magliette

Libera maglietta in libero Stato

E'scoppiata in queste ore la polemica sulla maglietta Lacoste indossata da Carlo Calenda, l’ex ministro...