DOMENICA 09 LUGLIO 2017, 18:45, IN TERRIS

Scontri al G20: 16 italiani fermati ad Amburgo e 6 rinviati a giudizio, la Farnesina monitora la situazione

L'ambasciata a Berlino e il consolato ad Hannover sono in costante contatto con le autorità tedesche. Almeno 476 poliziotti sono rimasti feriti nei tafferugli

REDAZIONE
Scontri al G20: 16 italiani fermati ad Amburgo e 6 rinviati a giudizio, la Farnesina monitora la situazione
Scontri al G20: 16 italiani fermati ad Amburgo e 6 rinviati a giudizio, la Farnesina monitora la situazione
Sedici cittadini italiani sono stato di fermo e altri 6 sono stati rinviati a giudizio per gli scontri andati a scena ad Amburgo in occasione del summit del G20. Lo riferiscono le autorità tedesche. Il ministero italiano degli Esteri sta seguendo l'evoluzione della situazione sin dai primi scontri, mentre l'ambasciata d'Italia a Berlino e il consolato generale ad Hannover - spiegano fonti della Farnesina - sono in costante contatto con le autorità tedesche e stanno prestando ai connazionali tutta l'assistenza necessaria.

Dopo una nuova, la terza, notte di scontri a margine del G20 di Amburgo, è salito il bilancio dei feriti e delle persone fermate. Secondo ultimi dati forniti da funzionari tedeschi almeno 476 sarebbero gli agenti delle forze di sicurezza rimasti feriti nei tafferugli con i manifestanti mentre i fermi sarebbero stati 225 di cui almeno 186 tramutati in arresti. Non chiaro al momento, invece, il numero complessivo dei manifestanti feriti. Il ministro degli Esteri tedesco, Sigmar Gabriel, ha condannato la violenza sottolineando che "la reputazione della Germania è stata gravemente influenzata sulla scena internazionale dagli scontri di Amburgo".

In una conferenza stampa tenuta nella città anseatica il presidente della polizia di Amburgo, Ralf Martin Meyer, ha detto che "è stato fatto tutto quanto umanamente possibile in termini di misure preventive". Il capo delle forze dell'ordine locali, nel fornire alla stampa il bilancio della tre giorni di scontri, si è detto "orgoglioso" che i suoi uomini siano riusciti a tutelare il summit, svoltosi senza interferenze. E ha espresso la personale amarezza per la circostanza che non si siano potuto evitare invece il pesante bilancio di feriti - così alto fra le forze di polizia - e di danni alla cittadinanza di Amburgo. Alla polizia tedesca sono arrivati, fra l'altro, i complimenti di Donald Trump. "Le forze dell'ordine e i militari hanno fatto un lavoro fantastico ad Amburgo - ha twittato il presidente Usa -. Tutti si sono sentiti completamente al sicuro, malgrado gli anarchici"
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
EUROPA LEAGUE

Atalanta e Milan, cinquine per i sedicesimi

Orobici e milanesi, con un 5-1, passano il turno con una giornata di aniticipo. Pari della Lazio
Robinho
VIOLENZA SESSUALE

Robinho condannato a nove anni

L'attaccante dell'Atletico Mineiro, ex Milan, avrebbe praticato una violenza di gruppo nel 2013
Una foto d'archivio di Pietro Orlandi con il manifesto che ricorda la sorella Emanuela
GIALLO IRRISOLTO

Caso Orlandi, presentata denuncia in Vaticano

L'avvocato Sgrò: "Emersi nuovi dati, speriamo che la Gendarmeria indaghi"
Il premier Gentiloni e il ministro dell'Economia Padoan
ETÀ PENSIONABILE

Nel 2019, stop all'aumento a 67 anni per 14.600

Presentato l'emendamento del Governo: aumentano a 15 i lavori gravosi
Il Sostituto della Segreteria di Stato mons. Angelo Becciu
MALESIA

Inaugurata la Nunziatura "green"

Il sostituto mons. Becciu ricorda la libertà religiosa sancita dalla Costituzione
TRAGEDIA DEL RIGOPIANO

Altre 23 informazioni di garanzia per il disastro

A spedirle la Procura di Pescara: la valanga aveva provocato 29 vittime
Papa Francesco riceve in udienze le famiglie francescane in Vaticano
VATICANO

La peggiore delle mondanità secondo Bergoglio

Il Pontefice riceve in udienza il Primo e Terz’Ordine regolare francescano
Monsignor Lorenzo Leuzzi
VESCOVI

Monsignor Leuzzi trasferito a Teramo

Nominati ausiliari a Roma don Paolo Ricciardi e padre Daniele Libanori