MERCOLEDÌ 08 APRILE 2015, 17:15, IN TERRIS

SCIOPERO DEI CONTROLLORI DI VOLO IN FRANCIA: CAOS IN TUTTA EUROPA

Molte le tratte cancellate, che riguardano in particolare il Paese, ma disagi si registrano anche in Italia, Irlanda e Regno Unito

AUTORE OSPITE
SCIOPERO DEI CONTROLLORI DI VOLO IN FRANCIA: CAOS IN TUTTA EUROPA
SCIOPERO DEI CONTROLLORI DI VOLO IN FRANCIA: CAOS IN TUTTA EUROPA
Forti disagi nel traffico aereo in tutta Europa a causa di uno sciopero di 48 ore convocato dai sindacati dei controllori aerei in Francia. La Direzione generale dell’aviazione civile francese già ieri aveva chiesto alle compagnie di cancellare il 40% dei voli in programma oggi, in questo modo i passeggeri sono stati avvisati in anticipo e si sono evitate lunghe file negli scali. Le compagnie coinvolte sono Air France, Alitalia, Vueling, Ryanair e EasyJet, e si stanno adoperando per smistare i passeggeri penalizzati sui primi voli utili, o con soluzioni alternative.

Tra i voli colpiti infatti non ci sono solo quelli diretti e in partenza da città francesi, ma anche quelli per altre destinazioni che attraversano lo spazio aereo della Francia, per questo ripercussioni si registrano anche in altri Paesi. Ad esempio all’aeroporto di Fiumicino, al momento, risultano cancellati sei collegamenti diretti a Parigi e altrettanti in arrivo. Sono soppressi anche due voli diretti a Lione, due per Nizza e tre per Marsiglia. Disagi anche nel Regno Unito e Irlanda, la compagnia low cost irlandese, Ryanaira, ha fatto sapere di aver cancellato oltre 250 voli in programma oggi negli aeroporti di Dublino, Birmingham, Luton, Leeds Bradford, Stansted e East Midlands. Anche EasyJet ha cancellato 118voli, la maggior parte diretti negli scali londinesi di Gatwick e Luton e a Belfast. La compagnia Flybe ha cancellato 16 voli, mentre British Airways ha fatto sapere in una nota che sta facendo “tutto il possibile” per limitare le conseguenze dello sciopero. “Useremo aerei più grandi e cambieremo la rotta di alcuni voli nel tentativo di aiutare il numero maggiore di passeggeri a raggiungere le loro destinazioni”, si legge nel comunicato.

Raccomandazioni vengono fatte anche ai passeggeri che voleranno da e per la Francia anche nel giorno 9 aprile, di controllare lo stato del proprio volo sul Flight prima di recarsi in aeroporto. Lo sciopero dovrebbe terminare domani senza portare ulteriori conseguenze, ed è stato indetto dal primo sindacato di categoria dei controllori di volo, il Sncta, che chiede un’apertura di trattative su condizioni di lavoro e per l’età pensionabile. Le agitazioni erano inizialmente previste per fine marzo, ma sono state rinviate dopo il tragico incidente dell’A320 di Germanwings.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs