DOMENICA 14 MAGGIO 2017, 11:34, IN TERRIS

Pyongyang lancia missile balistico nel Mar del Giappone, Moon Jae-in: "Una provocazione"

Il neo-presidente della Corea del Sud: "E' una provocazione e una violazione delle risoluzioni dell'Onu"

ANTONIO DI MOLA
Pyongyang lancia missile balistico nel Mar del Giappone, Moon Jae-in:
Pyongyang lancia missile balistico nel Mar del Giappone, Moon Jae-in: "Una provocazione"
Torna a salire la tensione nella penisola coreana, dove Pyongyang ha lanciato l'ennesimo missile nucleare che ha percorso una distanza di almeno 700 chilometri (800 secondo alcune fonti giapponesi) prima di cadere nel Mar del Giappone. I capi di stato maggiore sudcoreani hanno confermato per primi il lancio, precisando che è avvenuto nei pressi di Kusong City, nella provincia di North Pyongan, in passato già sfondo di un altro test balistico di medio raggio.

La fine della tregua


Dopo due settimane di "tregua" e di apertura al dialogo con gli Usa, il regime di Pyongyang è tornato a farsi sentire con un nuovo test, subito definito "una provocazione" dal neo presidente sudcoreano Moon Jae-in, da poco insediatosi a Seul. Quest'ultimo ha subito convocato e presieduto un vertice di emergenza del Consiglio di Sicurezza Nazionale per discutere la questione. Il lancio, secondo il neo-presidente, è "una chiara violazione delle risoluzioni dell'Onu e una grave minaccia alla sicurezza regionale". Contemporaneamente, il governo di Tokyo ha espresso una protesta formale per il lancio del missile, definendo l'atto "assolutamente inaccettabile". Sia il tempo di volo sia l'inusuale altitudine raggiunta (1.000 chilometri) dal missile potrebbero infatti far ipotizzare un salto di qualità da parte della Corea del Nord nello sviluppo delle armi.

Trump: "Impegnati accanto ai nostri alleati"


Il presidente Donald Trump, ''non puo' immaginare che la Russia sia contenta'' del test missilistico in quanto il missile e' caduto molto vicino al territorio russo. E poi puntualizza che il missile e' caduto piu' vicino alla Russia che al Giappone. La Casa Bianca rimarca poi che gli Stati Uniti mantengono il loro ''impegno ferreo'' di stare accanto ai loro alleati di fronte alla seria minaccia rappresentata dalla Corea del Nord. La volonta' di coinvolgimento della Russia, e anche della Cina, in un'operazione di accerchiamento diplomatico e' stata infine confermata ancora da Shinzo Abe che si e' presentato una seconda volta davanti ai giornalisti per dire che ''il Giappone sta collaborando strettamente con gli Stati Uniti e la Corea del sud e sta analizzando la situazione per rispondere fermamente ad ogni evoluzione''.

Cina e Russia: trovare soluzione politica


Da Pechino, Cina e Russia hanno fatto sapere di cercare una soluzione politica sulla Corea del Nord. Il presidente Xi Jinping, che ha incontrato Vladimir Putin a margine del "Belt and Road Forum for International Cooperation", ha detto che i due Paesi hanno sempre svolto un "ruolo di equilibrio" per la stabilità della pace regionale e globale. Le delegazioni di Sud e Nord Corea, presenti anch'esse al Forum di Pechino hanno avuto un breve incontro: Park Byeong-seug, a capo della rappresentanza di Seul, ha riferito che nel colloquio con Kim Yong-jae, Ministro dell'Economia Estera di Pyongyang, ha espresso forte condanna e preoccupazione per il missile lanciato. Media locali hanno riferito che l'incontro, anche se breve, ha toccato vari argomenti. Park, senza dare dettagli, ha detto di aver percepito che il Nord stia guardando a un summit con Seul.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
Poliziotti russi (repertorio)
TERRORISMO

Sventato attacco dell'Isis a San Pietroburgo

Putin ha ringraziato Trump per le informazioni passate dalla Cia all'Fsb
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Robert Mueller
RUSSIAGATE

Accuse a Mueller: "Mail acquisite in modo illegale"

Lo sostiene Kory Langhofer, legale di "Trump of America". La replica: "Avevamo il consenso"