SABATO 03 AGOSTO 2019, 02:53, IN TERRIS

COREA DEL NORD

Pyongyang, ancora un test missilistico

Lo ha riferito l'agenzia ufficiale Kcna: è il terzo lancio a corto raggio in una settimana

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Missile nordcoreano
Missile nordcoreano
A

qualche settimana dall'improvvisa visita a Panmunjon da parte di Donald Trump, la Corea del Nord sembra tornata sugli standard di un anno e mezzo fa, quando le attività missilistiche, a corto e a lungo raggio, erano nel pieno della loro foga sperimentale. Pyongyang, attraverso l'agenzia ufficiale Kcna, ha infatti confermato di aver effettuato un ulteriore test missilistico, il terzo in una settimana. Missili a corto raggio questa volta, quelli che preoccupavano il Giappone ma che, ora, sembrano aver messo nel mirino la vicina Corea del Sud, oltre che le basi americane presenti in quel Paese. La testata, come le due precedenti, è finita in mare ma la preoccupazione destata dal ritorno alle sperimentazioni balistiche sta iniziando a preoccupare sia Seul che Washington, con il rischio concreto che il delicato lavoro fatto fin qui per convincere Kim a desistere dalla nuclearizzazione del suo Paese possano rivelarsi vani.


Rischio tensione

Come detto, tre lanci in poche ore: decisamente troppi, considerando che si avvicinano agli standard del periodo più complicato per quanto riguarda l'escalation missilistica della Corea del Nord, risalente al periodo in cui gli incontri di Singapore e Hanoi erano ancora lontane ipotesi diplomatiche, come del resto (a maggior ragione) la visita del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, all'interno della zona demilitarizzata al confine fra le due Coree. Un incontro che appariva di buon auspicio ma che, ora come ora, vede accompagnare ai negoziati per la denuclearizzazione di Pyongyang la possibilità di una nuova fiamma di dissapori non solo con Washington ma anche con Seul, direttamente (stando a Kcna) interessata dai tentativi dell'esericto nordcoreano. Un malcontento che, a ogni modo, almeno per il momento non sembra scuotere più di tanto il Tycoon che, all'indomani del doppio lancio di pochi giorni fa, aveva dichiarato di non avere nessun problema di fronte a missili a corto raggio. Il problema, semmai, risiede nel gesto più che nelle immediate conseguenze: un segno tangibilie di una rimostranza che, ora come ora, sembra attanagliare Pyongyang più che Washington e che, di sicuro, non gioverebbe a delle trattative già duramente compromesse dal naufragio del vertice in Vietnam.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Palazzetto dello Sport durante la finale con Siena del 2013
PALLACANESTRO

Virtus Roma, il ritorno nell'incognita del basket capitolino

Andamento sorprendente in campionato ma solite incertezze. L'allarme di Toti al Corriere dello Sport: "Ricavi...
Manifesto per Stefano Cucchi a Piazzale Clodio
IL PROCESSO

Caso Cucchi, il giudice si astiene dal processo

Il magistrato è un ex carabiniere ora in congedo, udienza rinviata al 16 dicembre. Nel filone sul depistaggio sono...
CRIMINALITÀ

Il rebus del delitto Diabolik

Resta un mistero l’omicidio di Fabrizio Piscitelli, fondatore degli Irriducibili, gruppo ultras della Lazio
I feretri dei caduti di Nassiriya. A destra, il presidente Mattarella
ANNIVERSARIO

Mattarella: “Nassiriya è un vincolo morale”

La telefonata del Papa a una vedova dell’attentato in Iraq
Un fotogramma del video in cui è ripreso il cervotopo in Vietnam - Foto © The Guardian
NATURA

Ritrovato in Vietnam il cervotopo, che si riteneva estinto da 30 anni

La riscoperta dell'animale in un video che ha sorpreso gli scienziati
Baby gang
SAVA | TARANTO

Vessano anziano disabile: 18 arresti, 8 sono minori

La baby gang vessava il pensionato per estorcergli del denaro, analogie con il caso Stano
La nave
INCUBO IN MARE

Golfo del Messico, pirati attaccano mercantile: due italiani feriti

L'equipaggio è stato derubato di tutto. Le autorità messicane sono sulle loro tracce
Una mensa per poveri
PERUGIA

Povertà in crescita, la Chiesa in aiuto alle famiglie

Presentato il primo Rapporto sulle povertà redatto dalle otto Caritas diocesane dell’Umbria
Carabinieri
CASTELLAMMARE DI STABIA | NAPOLI

Colpo al clan Cesarano: 20 ordinanze di custodia cautelare

Per associazione per delinquere di stampo camorristico, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti
Autostrada

La pecora affidata al lupo

Il pubblico ministero Walter Cotugno che si occupa delle irregolarità avvenute nel corso delle ispezioni...
Angela Merkel e Giuseppe Conte in conferenza stampa
IL BILATERALE

Conte a Merkel: "Gestione europea sui migranti"

Incontro a Roma fra premier e cancelliera: sul tavolo, anche la vicenda ArcelorMittal
Militari italiani in Iraq
IRAQ

L'Isis rivendica l'attentato ai militari italiani

In procura a Roma vertice tra magistrati e carabinieri del Ros: si procede per attentato con finalità di terrorismo