LUNEDÌ 19 SETTEMBRE 2016, 10:32, IN TERRIS

PUTIN RESTA "ZAR": RUSSIA UNITA TRIONFA ALLE PARLAMENTARI

Il partito del presidente ottiene il 54,21% dei voti. Crolla l'affluenza: è al 39.37%

EDITH DRISCOLL
PUTIN RESTA
PUTIN RESTA "ZAR": RUSSIA UNITA TRIONFA ALLE PARLAMENTARI
Russia Unita, partito di Vladimir Putin, si è aggiudicata il 54,21% dei voti, trionfando nelle elezioni legislative del Paese. Lo riferisce l'agenzia Interfax, con riferimento al risultato dello spoglio del 90% delle schede. Al partito comunista è andato il 13,54% delle preferenze, al partito Liberaldemocratico il 13,28% e a Russia Giusta il 6,19%, si legge sul sito di Cnn. Il dato preoccupante, per il partito di governo, viene però dall'affluenza, crollata al 39,37%. rispetto al 60,2% del 2011.

"Noi sappiamo che la vita della gente non è facile - ha detto il premier e segretario Dmitri Medvedev - e che ci sono molti problemi da risolvere ma le persone hanno votato per Russia Unita e desiderano stabilità: davanti a noi abbiamo molte sfide". Oltre al partito del presidente nella Duma entreranno i soliti noti dell'opposizione, ovvero i Liberaldemocratici, i Comunisti e Russia Giusta, resta da vedere con che percentuali.

Capitolo brogli. Se nel 2011 le violazioni sistematiche hanno suscitato sdegno nei russi spingendoli a scendere in piazza per protestare, il Cremlino ha dato mandato a Viacheslav Volodin, legato presidenziale con la delega agli Affari Interni, di organizzare elezioni 'pulite'. A capo della Commissione Elettorale è stata promossa Ella Pamfilova, ex garante per i diritti umani rispettata anche dalle opposizioni. Ebbene. Durante la giornata sono state registrate diverse irregolarità, sia a Mosca che nelle regioni. In rete sono finiti video che immortalavano gli operatori dei seggi rimpinzare le urne di schede - il più eclatante a Rostov-sul-Don, trasmesso anche dall'emittente di Stato Rossiya 24.

Le denunce di brogli sono venute sia dai partiti di opposizione - Yabloko, Parnas ma anche i Comunisti - che da Ong come Golos, impegnate da anni a combattere le violazioni nei seggi. I social network, naturalmente, hanno documentato ogni tipo di strategia persuasiva "creativa", come biglietti del cinema gratis a Yalta e tre litri di birra (a voto) a Novosibirsk. C'è chi si è preso anche la briga di sottolineare come a Mosca il comune offrisse navette gratis ai pensionati per andare a votare.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carlo Calenda
ALITALIA

Calenda: "Offerta Lufthansa va migliorata"

Il ministro dello Sviluppo economico a 'Circo Massimo': "Collegamenti più efficienti possibile"
La portaerei USS Ronald Reagan, dove il velivolo era diretto
GIAPPONE

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico

A bordo c'erano 11 passeggeri: recuperati in 8, non si sa se vivi. L'incidente a sud-est di Okinawa
CORLEONE

Salma di Riina tumulata. Nessun funerale

Ad accompagnare il feretro alcuni parenti. Il prete ha dato una benedizione
Silvio Berlusconi
STRASBURGO

Berlusconi candidato: la Corte europea decide

Udienza sul ricorso presentato nel 2013 dal Cavaliere contro gli effetti della Legge Severino
La piramide di Cheope
EGITTO

Il trono di Cheope in una stanza segreta della piramide

L'archeoastronomo Magli ha suggerito di tentare una nuova esplorazione della piramide con l'ausilio di un robot
Carmelo Barbagallo (Uil), Annamaria Furlan (Cisl), Susanna Camusso (Cgil)

Il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto

Dopo una lunga e proficua discussione tra Sindacati e Governo sul tema delle pensioni, la Cgil dice che il bicchiere...