GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2016, 11:01, IN TERRIS

PERES, APERTA LA CAMERA ARDENTE. IL MONDO RICORDA L'EX PRESIDENTE ISRAELIANO

Il feretro del premio Nobel per la Pace è stato posizionato davanti alla Knesset. Clinton, Obama, il Papa e Renzi omaggiano il leader scomparso

DANIELE VICE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
PERES, APERTA LA CAMERA ARDENTE. IL MONDO RICORDA L'EX PRESIDENTE ISRAELIANO
PERES, APERTA LA CAMERA ARDENTE. IL MONDO RICORDA L'EX PRESIDENTE ISRAELIANO
E' stata aperta la camera ardente di Shimon Peres, l'ex presidente israeliano Premio Nobel per la Pace morto alle prime ore di martedì 28 settembre. Il feretro è stato posizionato sul piazzale antistante la Knesset (Parlamento) a Gerusalemme per ricevere il tributo degli israeliani. I primi a rendergli omaggio saranno il premier Benyamin Netanyahu, il presidente Reuven Rivlin e il presidente della Knesset stessa Yuli Edelstein. Venerdì ci saranno le esequie ufficiali sul Monte Herzl, sempre nella Città Santa, alle quali prenderanno parte molti leader mondiali, tra cui il presidente Usa Barack Obama.

Viso quasi sempre segnato da un ottimismo contagioso e voce profonda da ex fumatore, Peres, ha raggiunto tutti i risultati politici del suo Paese, forte di una visione strategica e una capacità non comune di immaginare il futuro. Israele - come hanno testimoniato le dichiarazioni della sua leadership, dal premier, Benyamin Netanyahu, al presidente in carica, Reuven Rivlin, all'intero spettro politico e la mestizia che ha avvolto la società tutta - sa cosa ha perso con la morte di Peres.

Obama lo ha definito "l'essenza di Israele", rimarcando che è stato "guidato da una visione della dignità umana e di un progresso verso il quale lui sapeva che le persone di buona volontà avrebbero potuto avanzare insieme". Bill Clinton - che firmò con lui gli Accordi di Oslo e che venerdì non mancherà all'estremo saluto al suo amico, ma senza la moglie Hillary - ha reso omaggio ad "una vita che è stata una benedizione per tutti quelli che si battono per la pace". Un obiettivo quello della pace - forse l'unico mancato da Peres fino in fondo - apprezzato da Papa Francesco. Per il Pontefice - che non sarà a Gerusalemme nonostante le voci circolate stamattina - Peres è stato un "uomo di pace e perseverante negli sforzi di pace": "la sua eredità - ha aggiunto - ispiri tutti a prodigarsi urgentemente" per questo risultato.

Stesso giudizio da parte del premier Matteo Renzi: "Un grande del nostro tempo, un uomo di pace" e "un grande amico dell'Italia". "E' una di quelle figure che - ha insistito - vale doppio". Da Ramallah, in Cisgiordania, è giunta la voce del presidente palestinese Abu Mazen (Mahmoud Abbas): "Peres è stato un partner nella pace dei coraggiosi assieme con Yasser Arafat ed Yitzhak Rabin".

Ma il fronte palestinese è spaccato: Hamas da Gaza ha gioito per la morte di "un criminale", "l'ultimo funzionario israeliano rimasto in vita tra gli artefici dell'occupazione. La sua morte segna la fine di una fase nella storia dell'occupazione e l'inizio di una nuova fase di debolezza".

Foto di Ansa.it
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migrante
AMERICA LATINA

Al via la campagna quaresimale della Fraternità 2020

Aiuto ai migranti, difesa della vita e riconciliazione nazionale i temi centrali
IMPRESE

Così l'Italia inventa vie d'uscita dalla crisi

Boom di brevetti industriali. Tre regioni creano il 60% delle innovazioni produttive di tutta Europa
SALUTE

L'intelligenza artificiale scopre un "super antibiotico"

E' stato chiamato "halicin" in omaggio al supercomputer Hal 9000 del film "2001: Odissea nello spazio"
MARE

Ecco perché le sardine si stanno rimpicciolendo

Fedagripesca-Confocoperative ha presentato la prima mappa delle anomalie nel Mediterraneo
Firenze
CORONAVIRUS

Primo caso a Firenze: l'uomo era tornato da Singapore

Positivi sia la turista di Bergamo in vacanza a Palermo, sia un medico italiano a Tenerife
Giuseppe Conte e Attilio Fontana
CORONAVIRUS

Conte: "Un ospedale non ha seguito il protocollo favorendo il contagio"

Fontana: "Quella del Premier è un'idea irricevibile e per certi versi offensiva"
Donald Trump all'arrivo in India
VISITA DI STATO

Trump in India: visita il Taj Mahal, Agra e Delhi

"L'America ama l'India, l'America rispetta l'India" ha detto il presidente Usa
Nel riquadro, Walter Ricciardi

"Abbiamo imparato dalla Sars: l'epidemia non deve diventare pandemia"

A Interris.it il consigliere del ministro della Salute, Walter Ricciardi promuove lo stop vaticano agli eventi affollati in...
Mascherine in piazza San Pietro, Roma
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, la risposta del Vaticano all'epidemia

Dispenser igienizzanti e chiusura di luoghi affollati, ma l'udienza del Papa non salta. Messe a porte chiuse in Lombardia
DANNI ECONOMICI

"Recessione per effetto della pandemia"

Sos per le ricadute del coronavirus. Le rilevazioni sui consumi e sull'export

Germania, auto contro corteo di carnevale: ecco cosa è successo

La Polizia non ha riferito se si sia trattato di un incidente o di un atto premeditato
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, un'altra vittima in Lombardia

Stanno ritornando gli Italiani respinti alle Mauritius. Ricoverato un autista italiano in Francia
Il ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico, Fathi Bashagha
DOSSIER LIBICO

Libia, i contorni di un conflitto sempre più politico

I contrasti fra il governo e le milizie nell'area potrebbero favorire Haftar?
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il bilancio delle vittime in Italia

Lo ha riferito il capo della Protezione Civile: è un uomo di 88 anni. Volo Alitalia bloccato alle Mauritius
Julian Assange
LONDRA

Caso Assange, al via le udienze per l'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks è inseguito da Washington fin dal 2010
Papa Francesco
QUARESIMA

"Chi crede alle menzogne del diavolo vive l'inferno sulla terra"

Il messaggio del Papa prepara i fedeli alla Pasqua sul tema: "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con...