MERCOLEDÌ 25 MAGGIO 2016, 001:00, IN TERRIS

OLANDA, I PARLAMENTARI VOTANO LA REVOCA DELLA DOPPIA NAZIONALITA' AI JIHADISTI

Germania e Italia autorizzano, in alcuni casi, non la revoca, ma la rinuncia volontaria alla nazionalità

REDAZIONE
OLANDA, I PARLAMENTARI VOTANO LA REVOCA DELLA DOPPIA NAZIONALITA' AI JIHADISTI
OLANDA, I PARLAMENTARI VOTANO LA REVOCA DELLA DOPPIA NAZIONALITA' AI JIHADISTI
I parlamentari olandesi hanno approvata la revoca della doppia nazionalità ai cittadini olandesi che scelgono di aderire ai gruppi terroristici come lo Stato Islamico per combattere da jihadisti. Lo hanno annunciato le autorità dell'Aja. "Questi jihadisti possono rappresentare una minaccia alla sicurezza nazionale quando torneranno in Olanda", ha dichiarato in una nota il ministero della Giustizia.

Una simile misura, quella della revoca della nazionalità ai terroristi o a coloro che hanno avuto condanne per questo motivo, era stata intrapresa dalla Francia poco dopo gli attentati di Parigi.In altri Paesi, una pratica simile esiste già, anche se non è necessaria prevista dalla legislazione, oppure è riservata unicamente a chi possiede il doppio passaporto.

Germania e Italia autorizzano, in alcuni casi, non la revoca, ma la rinuncia volontaria alla nazionalità. La revoca non è permessa in Ungheria, Finlandia, Portogallo, Svezia, Croazia, Serbia e Giappone. Negli Stati Uniti, la nazionalità può essere revocata se un cittadino commette un atto di tradimento contro il proprio paese o se si arruola nell’esercito di un paese nemico. In Austria la revoca è automatica nel caso dell’adozione di una nuova nazionalità o di “arruolamento volontario nelle forze armate di uno stato straniero”. Bahrein e Kuwait ricorrono regolarmente a questa misura per questioni di “terrorismo”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carlo Calenda
ALITALIA

Calenda: "Offerta Lufthansa va migliorata"

Il ministro dello Sviluppo economico a 'Circo Massimo': "Collegamenti più efficienti possibile"
La portaerei USS Ronald Reagan, dove il velivolo era diretto
GIAPPONE

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico

A bordo c'erano 11 passeggeri: recuperati in 8, non si sa se vivi. L'incidente a sud-est di Okinawa
CORLEONE

Salma di Riina tumulata. Nessun funerale

Ad accompagnare il feretro alcuni parenti. Il prete ha dato una benedizione
Silvio Berlusconi
STRASBURGO

Berlusconi candidato: la Corte europea decide

Udienza sul ricorso presentato nel 2013 dal Cavaliere contro gli effetti della Legge Severino
La piramide di Cheope
EGITTO

Il trono di Cheope in una stanza segreta della piramide

L'archeoastronomo Magli ha suggerito di tentare una nuova esplorazione della piramide con l'ausilio di un robot
Carmelo Barbagallo (Uil), Annamaria Furlan (Cisl), Susanna Camusso (Cgil)

Il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto

Dopo una lunga e proficua discussione tra Sindacati e Governo sul tema delle pensioni, la Cgil dice che il bicchiere...