MARTEDÌ 21 MARZO 2017, 15:30, IN TERRIS

Nuovo affondo di Erdogan: "Ue fascista, dopo il referendum rivedremo i rapporti"

Il presidente turco: "Non permetteremo più ai Paesi europei di spiarci". Il ministro della Giustizia Bozdag: "Bruxelles difende terroristi e golpisti"

AUTORE OSPITE
Nuovo affondo di Erdogan:
Nuovo affondo di Erdogan: "Ue fascista, dopo il referendum rivedremo i rapporti"
Dopo il referendum sul presidenzialismo la Turchia potrebbe rivedere le sue relazioni con l'Unione Europea "fascista e crudele", simile a quella precedente alla Seconda guerra mondiale. Lo ha annunciato il presidente Recep Tayyip Erdogan. Ankara, ha aggiunto, d'ora in poi non permetterà più a nessun europeo nel suo Paese di compiere azioni di "spionaggio" con vari pretesti.

La crisi diplomatica, insomma, non accenna a rientrare, come testimoniano anche le parole del ministro turco della Giustizia, Bekir Bozdag. "Dopo aver visto l'atteggiamento di Germania, Olanda, Austria e altri Paesi Ue, capisco quanto sia importante il nostro tentativo di cambiare il sistema" ha detto riferendosi al presidenzialismo. Bozdag ha poi accusato Bruxelles di difendere "terroristi e golpisti" che agiscono contro Ankara. Il ministro ha anche annunciato un colloquio telefonico in giornata con il suo omologo Usa, Jeff Sessions, per tornare a discutere della richiesta turca di estradizione di Fethullah Gulen, che Ankara ritiene la mente del fallito colpo di stato del 15 luglio. Del caso si occuperà anche il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu, a Washington per un summit della Coalizione anti-Isis.

Intanto il sindaco di Strasburgo, Roland Ries, si è opposto a un comizio di Recep Tayyip Erdogan, previsto a inizio aprile nel capoluogo alsaziano. "Sono ostile a questa venuta con i rischi di oltraggio all'ordine pubblico. Ancora di più, dopo le parole contro la cancelliera tedesca Angela Merkel" ha scritto il primo cittadino in un messaggio rivolto al ministero dell'Interno che sull'argomento ha l'ultima parola. I servizi del presidente turco hanno contattato la società Vega, che gestisce la sala Zenith di Strasburgo. Secondo Rue89 Strasbourg, Erdogan intende arrivare a inizio aprile, a qualche giorno dal referendum del 16 aprile per la riforma costituzionale turca che estende i suoi poteri, in particolare, sulla nomina di giudici e procuratori. Il governo di Ankara ha lanciato una intensa campagna all'estero, dove gli espatriati hanno ormai diritto di voto, suscitando tensioni con l'Europa, in particolare, con i Paesi Bassi. In Francia, la comunità turca conta circa 700.000 persone, di cui 160.000 nell'est del Paese.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni
L'esterno del Regio dopo l'incidente
PAURA AL REGIO DI TORINO

Crolla la scenografia della Turandot:
2 feriti

Opera interrotta al termine del secondo atto. Coristi in lacrime, Vergnano: "Siamo dispiaciuti"
Paolo Gentiloni

Gentiloni e il Paese reale

Paolo Gentiloni, inaugurando l’anno accademico della Luiss, ha trasmesso molto ottimismo a professori e studenti,...