VENERDÌ 17 APRILE 2015, 002:30, IN TERRIS

NUOVA ONDATA XENOFOBA IN SUDAFRICA: 6 MORTI

Nella città di Durban oltre 2000 stranieri si sono dovuti rifugiare nelle stazioni di polizia per non essere aggrediti

MANUELA PETRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
NUOVA ONDATA XENOFOBA IN SUDAFRICA: 6 MORTI
NUOVA ONDATA XENOFOBA IN SUDAFRICA: 6 MORTI
Una nuova ondata di xenofobia ha colpito il Sudafrica, dove la "caccia agli immigrati" ha gettato il Paese nel caos, causando finora almeno sei vittime, tra le quali anche un ragazzo di 14 anni. Nella città di Durban oltre uemila stranieri si sono rifugiati nelle stazioni di polizia per sfuggire ad alcuni gruppi di residenti che li aveva accrediti a colpi di machete, accusandoli di rubare i loro posti di lavoro. Un clima teso e di paura ha fatto aumentare la tensione nella città portuale, anche se migliaia di persone sono scese in strada per una marcia contro la xenofobia. Un appello a porre fine alle violenze e' stato lanciato dal presidente, Jacob Zuma, il quale ha duramente condannato l'ondata di attacchi xenofobi.

Anche nella capitale commerciale del Sudafrica, Johannesburg, nella notte sono stati registrati attacchi e violenze. Alcuni negozi - gestiti da immigrati - nella zona di Jeppestown sono stati devastati. Inoltre la polizia, intervenuta per sedare una forte protesta contro gli stranieri, ha dovuto sparare priettili di gomma e lacrimogeni contro 200 manifestanti che avevano scatenato una sassaiola contro le automobili di passaggio.

Le violenze xenofobe sono scoppiate due settimane fa e nel mirino della popolazione locale - soprattutto giovani neri nati dopo la fine dell'apartheid - sono finiti negozi e abitazioni degli stranieri di origine africana, ritenuti i responsabili della disoccupazione che tra i giovani raggiunge picchi del 50%. Non e' la prima volta che in Sudafrica si verificano episodi simili. A gennaio la morte di un adolescente, ucciso da un venditore straniero, aveva infiammato Soweto, scatenando un'ondata di proteste. Nel 2008 le vittime delle violenze xenofobe a Johannesburg erano state 62.

Nel 2014 la crescita economica sudafricana è stata pari all'1,5% e il tasso di disoccupazione si aggira oggi attorno al 25%, superando il 50% tra i giovani. La violenza contro gli immigrati in Sudafrica è comune, con i sudafricani disoccupati che accusano gli stranieri di rubare loro il lavoro. Ieri, l'African national Congress (Anc), il partito al potere, ha condannato la nuova esplosione di xenofobia, mentre il presidente Jacob Zuma ha riconosciuto la lentezza del governo nell'affrontare alcune delle questioni che hanno portato a tanta violenza.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'epicentro del sisma
PUGLIA

Terremoto 3.6 nel foggiano

Due scosse di lieve entità nella notte anche in provincia di Bologna
SBARCHI

A processo per la nave Gregoretti, la sfida di Salvini

Il leader leghista: "Sono il primo politico che chiede di essere processato"
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
VATICANO

Come stanno davvero le cose fra i due Papi

La fruttuosa coabitazione tra il Pontefice regnante Jorge Mario Bergoglio e quello emerito Joseph Ratzinger: Perché...
Ricchezza e Povertà a confronto
OXFAM

Duemila "paperoni" più ricchi di 4,6 miliardi di persone

Il rapporto 'Time to care' alla vigilia del meeting annuale del World Economic Forum di Davos
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Il luogo della sparatoria
TEXAS | USA

Sparatoria a San Antonio durante un concerto: 2 morti

Cinque i feriti. Le armi da fuoco uccidono circa 36mila persone negli Usa ogni anno
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...