GIOVEDÌ 07 LUGLIO 2016, 16:56, IN TERRIS

NUOVA LEGGE ANTI-TERRORISMO IN RUSSIA, SNOWDEN: "VIOLA DIRITTI UMANI E BUON SENSO"

AUTORE OSPITE
NUOVA LEGGE ANTI-TERRORISMO IN RUSSIA, SNOWDEN:
NUOVA LEGGE ANTI-TERRORISMO IN RUSSIA, SNOWDEN: "VIOLA DIRITTI UMANI E BUON SENSO"
"Putin ha firmato un pacchetto di nuove leggi repressive che violano non solo i diritti umani ma il buon senso: per la Russia è un giorno nero". E' il lapidario messaggio che Edward Snowden, la talpa del "datagate", ha affidato a Twitter per commentare le nuove misure contro il terrorismo approvate dal Cremlino. Secondo Snowden, l'ex tecnico della Cia che proprio in Russia ha ricevuto asilo, le nuove leggi da "Grande Fratello" costeranno oltre 33 miliardi di dollari al web russo in tasse".

La normativa che porta il nome della deputata della Duma Irina Yarovaya, del partito conservatore nazionalista Russia Unita, comporta una serie di nuovi obblighi per i cittadini russi. La normativa inserisce nel Codice penale russo un nuovo articolo, l'omessa denuncia di reato, che prevede pene detentive fino a un anno. In pratica, chiunque non collabori con le autorità denunciando tutto ciò che sa circa la preparazione di attentati o altri atti analoghi, rischia fino a un anno di galera. Lo stesso vale per chi non comunica informazioni in suo possesso circa insurrezioni armate, dirottamenti, ma anche manifestazioni non autorizzate.

Inoltre sono previste pene che vanno da cinque a dieci anni di reclusione per chi "organizza o incoraggia le persone a partecipare a disordini di massa", è vietato il proselitismo, la predicazione, la preghiera e la diffusione di materiale religioso al di fuori dei luoghi di culto "appositamente designati", ossia quelli delle istituzioni religiose ufficialmente riconosciute.

Gli operatori telefonici dovranno conservare le informazioni sul contenuto delle telefonate e della corrispondenza di tutti gli utenti per sei mesi, compresi audio, video e foto, e i metadati per tre anni. I fornitori di servizi internet con dati criptati (Whatsapp, Telegram, Viber) saranno obbligati a fornire le chiavi di codifica in caso di richiesta da parte dei Servizi segreti.

Si parla di una multa fino a un milione di rubli anche per chi conduce “attività missionaria” in violazione della nuova legislazione. Questo punto ha causato dure critiche da parte di alcuni rappresentanti delle Chiese protestanti in Russia, che in una lettera al leader del Cremlino, hanno parlato di “violazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali in tema di libertà religiosa”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'incendio al Cameron House Hotel in Scozia
SCOZIA

Fiamme in un hotel di lusso: 2 morti

Le fiamme hanno distrutto una grande porzione della struttura turistica
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Altero Matteoli
POLITICA IN LUTTO

Morto l'ex ministro Matteoli

Fatale un incidente all'altezza di Capalbio. Cordoglio nel mondo delle istituzioni
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Il premier austriaco Sebastian Kurz
AUSTRIA

Il governo Kurz giura tra le proteste

L'esecutivo sostenuto dall'ultradestra dell'Fpoe entra in carica. Manifestazioni a Vienna
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
Un tunisino durante le proteste del 2011
PRIMAVERE ARABE

La Tunisia celebra la "rivoluzione dei gelsomini"

Sette anni fa scoppiava la rivolta che portò alla caduta di Ben Ali
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018