MARTEDÌ 11 AGOSTO 2015, 19:00, IN TERRIS

NUOVA ESCALATION DI VIOLENZA IN TURCHIA: VITTIME TRA I MEMBRI DEL PKK E DELL'ESERCITO

Un soldato di 21 anni di Ankara ha perso la vita in uno scontro a fuoco nella provincia di Sirnak

AUTORE OSPITE
NUOVA ESCALATION DI VIOLENZA IN TURCHIA: VITTIME TRA I MEMBRI DEL PKK E DELL'ESERCITO
NUOVA ESCALATION DI VIOLENZA IN TURCHIA: VITTIME TRA I MEMBRI DEL PKK E DELL'ESERCITO
Non si arrestano gli scontri tra esercito turco e il Pkk: l'ultimo risale a poche ore dopo la mezzanotte quando nella provincia di Sirnak un soldato delle forze di Ankara è rimasto ucciso a seguito di una sparatoria con i ribelli del Partito dei Lavoratori del Kurdistan. Il giovane di 21 anni era agli ultimi giorni di servizio prima del congedo.

Dall'inizio dei raid della Turchia contro le postazioni del Pkk in Iraq, si è raggiunto un bilancio di vittime tra le forze di sicurezza di 26 morti. Solo ieri a Silopi, nella stessa provincia di Sirnak, una mina è esplosa al passaggio di un mezzo dell'esercito. Quattro i militari che hanno perso la vita.

A questo episodio bisogna aggiungere, sempre nella giornata de 10 agosto, un secondo attacco indirizzato al Consolato americano e a una stazione di polizia di Istanbul. Vittime anche tra i membri del Pkk, di cui due sono rimasti uccisi nel corso di un conflitto a fuoco con alcuni clan locali, nella provincia di Bingol.

"L'escalation è preoccupante e chiediamo che le violenze si fermino - ha detto la portavoce della Commissione Ue, Maja Kocijancic in un duro intervento durante una riunione a Bruxelles - Abbiamo seguito gli attacchi della Turchia, sono deplorevoli. La Commissione dell'Unione Europea presenta il suo cordoglio alle vittime e alle loro famiglie. La Ue condanna ogni atto di terrorismo e esprime la sua solidarietà al governo e alla popolazione turca".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...