SABATO 10 SETTEMBRE 2016, 000:00, IN TERRIS

NORD COREA: NUOVO TEST NUCLEARE, PROVOCATO SISMA DI MAGNITUDO 5.3

FRANCESCO VOLPI
NORD COREA: NUOVO TEST NUCLEARE, PROVOCATO SISMA DI MAGNITUDO 5.3
NORD COREA: NUOVO TEST NUCLEARE, PROVOCATO SISMA DI MAGNITUDO 5.3
La Corea del Nord ha annunciato di aver effettuato con successo il quinto test nucleare del Paese. La deflagrazione è stata così forte da provocare un terremoto di magnitudo 5.3 alle 2.30 ora italiana nei pressi di Punnggye-ri, zona adibita a questo tipo di test. Il sisma artificiale è stato percepito dal Servizio Geologico degli Stati Uniti. E sono proprio gli Usa l'obiettivo di questa nuova provocazione. Pyongyang ha, infatti, affermato di voler così contrastare "l'ostilità" americana. Secondo quanto riferito dalla tv di Stato le testate "possono essere montate su missili strategici balistici" e "prodotte in quantità ed in vari formati".

Simile a Hiroshima


Per l'agenzia meteorologica della Corea del Sud l'esplosione ha sprigionato una potenza di 10 kilotoni, avvicinandosi pericolosamente alla bomba atomica lanciata su Hiroshima al termine della seconda Guerra Mondiale (15 kilotoni).

Obama


Immediate le reazione della comunità internazionale. La Casa Bianca ha "ribadito l'incrollabile impegno degli Stati Uniti per la sicurezza dei nostri alleati in Asia e in tutto il mondo". E il presidente americano Barack Obama, che è in contatto con i partner giapponese e sudcoreano, "ha indicato che continuerà a consultare i nostri alleati e partner nei prossimi giorni, per garantire che le azioni provocatorie della Corea del Nord avranno conseguenze molte serie".

Giappone in allerta


Il premier nipponico Shinzo Abe ha spiegato che: "Lo sviluppo delle armi atomiche da parte della Corea del Nord costituisce una grave minaccia per il Giappone". Il capo di Gabinetto giapponese, Yoshihide Suga, ha ribadito che un nuovo sistema di sanzioni unilaterali verrà applicato e l'esecutivo continuerà a cooperare con i principali paesi dell'area incluse la Cina la Russia.

Condanna cinese


La Cina ha, invece, espresso "opposizione risoluta" verso il nuovo test nucleare della Corea del Nord, invitata a rispettare le sue promesse sulla non proliferazione. "Invitiamo con forza la Corea del Nord - si legge nella nota del ministero degli Esteri - a onorare i suoi impegni verso la denuclearizzazione, rispettando le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu e bloccando qualsiasi altra azione che possa aggravare la situazione".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
SANITÀ

Allarme vaccini: i centri sono in tilt

Crisi dovuta alla legge sull'obbligo e all'assenza di personale. E prosegue la polemica politica
Emma Bonino
ELEZIONI

Bonino promette: "Sanatoria per gli immigrati irregolari"

La leader radicale vuole risolvere così il problema dei 500mila clandestini
Germania, scuolabus si schianta contro il muro di una casa
STOCCARDA

Scuolabus si schianta contro una casa: 47 feriti

Sei bambini sarebbero in gravi condizioni
Giuseppe Sala, sindaco di Milano ed ex amministratore di Expo
EXPO MILANO

Sala: chiesto il rinvio a giudizio per abuso di ufficio

Per l'affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi
Il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici
UNIONE EUROPEA

Moscovici: "In Italia c'è rischio politico per l'Ue"

Il commissario Ue agli Affari economici: "Siamo usciti dall'era delle grandi crisi europee"
Simone Verdi e Lucas Moura
CALCIOMERCATO

Napoli: Verdi rifiuta, l'alternativa è Lucas Moura

Il Bologna punta a rinforzarsi: la società emiliana punta al ritorno di Gabbiadini
Bambino impaurito
SUSA

Bimbi maltrattati all'asilo: maestra arrestata

La denuncia partita da un'altra operatrice scolastica
Mihai Tudose
ROMANIA

Tudose apre la crisi di governo

Il premier si è dimesso dopo aver incassato la sfiducia del suo partito