LUNEDÌ 03 AGOSTO 2015, 10:03, IN TERRIS

NIGERIA, NUOVA VITTORIA CONTRO BOKO HARAM: LIBERATI 178 OSTAGGI

Prosegue l'offensiva delle forze africane contro gli estremisti del Califfato nero. Tra le persone sequestrate vi erano 101 bambini, 67 donne e 10 uomini

HORTENSIA HONORATI
NIGERIA, NUOVA VITTORIA CONTRO BOKO HARAM: LIBERATI 178 OSTAGGI
NIGERIA, NUOVA VITTORIA CONTRO BOKO HARAM: LIBERATI 178 OSTAGGI
Ancora una vittoria per l'esercito nigeriano che ieri ha annunciato la liberazione di 178 persone, tra cui 101 bambini, tenuti in ostaggio dai jihadisti di Boko Haram. Nel blitz dei soldati africani vi sarebbe anche la cattura di uno dei leader del gruppo estremista.

L'offensiva è stata condotta nell'area di Aulari, lungo la strada che porta a Bama, circa 70 km a sud di Maiduguri, dove si è scatenata maggiormente la furia del Califfato nero. A riferire la notizia è Tukur Gusau, portavoce dell'esercito, specificando che tra i prigionieri vi sarebbero 67 donne e 10 uomini.

Gli attacchi di Boko Haram si sono intensificati negli ultimi mesi, in particolare dall'elezione di Myhammadi Buhari che ha manifestato l'intenzione di combattere seriamente la minaccia terrorista schierando in campo nuove forze, tra cui uomini addestrati del Camerun, Ciad e del Niger. In soli 60 giorni si calcolano almeno 800 morti nello Stato del Borno e solo pochi giorni fa, in un'offensiva dell'esercito hanno perso la vita oltre cento militanti jihadisti.

Dal 2009, Boko Haram ha provocato oltre 15 mila morti e un milione e 600 mila sfollati. L'eccidio del 2015 è il peggior massacro compiuto dal Califfato africano. Il gruppo nasce sotto la spinta del teologo islamico Ustaz Mohammed Yusuf e attualmente è formato da almeno 10 mila miliziani ben equipaggiati e perfettamente addestrati. Dopo l’arresto di Yusuf 6 anni fa, la leadership è passata ad Abubakar Shekau artefice del rapimento delle 200 studentesse e del feroce attacco nei dintorni di Baga.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"