MARTEDÌ 05 MAGGIO 2015, 001:30, IN TERRIS

NEPAL, GLI AEREI DELL'ESERCITO USA IN AIUTO DEI VILLAGGI PIU' ISOLATI

Nella giornata di ieri altre 4 persone sono state estratte vive dalle macerie

MANUELA PETRINI
NEPAL, GLI AEREI DELL'ESERCITO USA IN AIUTO DEI VILLAGGI PIU' ISOLATI
NEPAL, GLI AEREI DELL'ESERCITO USA IN AIUTO DEI VILLAGGI PIU' ISOLATI
Dopo le problematiche legate all'atterraggio dei velivoli di grandi dimensioni a Kathamandu, finalmente gli aerei dell'esercito statunitense inizieranno a "smistare" squadre di soccorso e provviste nelle aree più remote del Nepal dove c'è massima urgenza di aiuti, in seguito al devastante terremoto che ha colpito il Paese e ha provocato oltre 7.300 vittime, secondo un bilancio ancora provvisorio. L'Onu, che è intervenuta per cercare di velocizzare le pratiche doganali e di verifica, ha comunicato che la situazione è migliorata negli ultimi due giorni.

Nella capitale del Nepal sono arrivati un C-17 dell'aviazione americana e quattro velivoli Osprey serviranno per dare nuovo impulso alle iniziative di soccorso che nelle ultime 48 ore hanno consentito di estrarre vivo dalle macerie della sua casa un anziano di 101 anni.

Le operazioni dei militari statunitensi dovrebbero iniziare nel giro di poco tempo secondo quanto hanno riferito generali americani e funzionari dell'ambasciata. "Spesso non si capisce che una tenda è il bisogno più necessario al momento", ha dichiarato il generale di brigata statunitense Paul Kennedy, soprattutto se si considera che molti villaggi in Nepal sono isolati da giorni e non sono ancora stati raggiunti dagli aiuti.

Nelle ultime ore due repliche del sisma del 25 aprile di magnitudo superiore a 4 sono state avvertite in Nepal, mentre le squadre di soccorso sono ancora impegnate a scavare tra le macerie. Nella giornata di ieri quattro persone sono state estratte vive dalle macerie, avvenimento che è stato considerato un miracolo in quanto le autorità avevano dichiarato che praticamente non esistevano più possibilità di estrarre qualcuno vivo dalle macerie.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano