MARTEDÌ 21 LUGLIO 2015, 16:50, IN TERRIS

MOSCA, CONTENUTI ESTREMISTI NEGLI ARTICOLI: RISCHIA DI CHIUDERE IL "NOVAYA GAZETA"

L'autorità russa per il monitoraggio delle telecomunicazioni ha inviato al giornale un secondo "avvertimento" in un anno, iniziativa che in teoria rende possibile il ritiro della licenza di pubblicazione

EDITH DRISCOLL
MOSCA, CONTENUTI ESTREMISTI NEGLI ARTICOLI: RISCHIA DI CHIUDERE IL
MOSCA, CONTENUTI ESTREMISTI NEGLI ARTICOLI: RISCHIA DI CHIUDERE IL "NOVAYA GAZETA"
Il "Novaya Gazeta", il giornale russo dove lavorava la report Anna Politkovskaya uccisa nel 2006, rischia di chiudere i battenti. Infatti l'ente statale russo per il monitoraggio delle telecomunicazioni, il Roskomnadzor, ha deciso di emettere nei suoi confronti il secondo "avvertimento" in un anno, decisione che in teoria rende possibile il ritiro della licenza di pubblicazione alla testata.

Per questo il direttore del giornale, Dmitri Muratov, ha deciso di fare appello contro questa iniziativa. Tra gli argomenti sollevati contro la testata - tra le più impegnate nel giornalismo di inchiesta - ci sono le accuse di contenuti estremisti, trovati in particolare negli articoli dell'editorialista Yulia Latynina.

Il portavoce di Roskomnadzor ha comunque spiegato che le autorità di vigilanza non riscontrano nelle violazioni di 'Novaya Gazeta' una natura sistematica e ha detto di ritenere improbabile che la richiesta di fare appello da parte del giornale venga accettata. Sul caso e' intervenuto anche il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, secondo il quale Roskomnadzor sta agendo in base alla legge.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Recep Tayyip Erdogan
CAOS GERUSALEMME

Erdogan al vetriolo: "Israele terrorista"

Il presidente turco apre il vertice dell'Oic: "La Città santa sia capitale della Palestina"