LUNEDÌ 19 GIUGNO 2017, 15:30, IN TERRIS

Missili iraniani contro postazioni dell'Isis in Siria, i Pasdaran: "Nuovi lanci se ci attaccano"

L'operazione è stata eseguita come ritorsione per gli attentati di Theran e Qom. Il generale Amir Ali Hajizade: "I terroristi pagheranno un prezzo elevato per i loro atti malvagi"

AUTORE OSPITE
Missili iraniani contro postazioni dell'Isis in Siria, i Pasdaran:
Missili iraniani contro postazioni dell'Isis in Siria, i Pasdaran: "Nuovi lanci se ci attaccano"
I Pasdaran iraniani hanno reso noto di aver lanciato missili contro l'Isis in Siria in rappresaglia all'attacco sferrato a Teheran e a Qom dal sedicente Stato Islamico nei giorni scorsi, uccidendo almeno 17 persone e provocando numerosi feriti. Lo si legge sul sito web dei Guardiani della Rivoluzione e sulle agenzie semi-ufficiali della Repubblica islamica.

L'attacco missilistico "ha colpito una base logistica dell'Isis a Dayr az Zor", nell'est del Paese, ed "è stato compiuto con aerei senza pilota che hanno attraversato l'Iraq e hanno operato con estrema precisione sugli obiettivi in territorio siriano" ha spiegato il comandante delle Forze aereo-spaziali del Corpo delle guardie della Rivoluzione islamica, generale Amir Ali Hajizade, aggiungendo che "i terroristi devono pagare un prezzo elevato per tutti i loro atti malvagi". "Teheran non è Londra o Parigi - ha continuato Hajizade - e i nemici dovrebbero sapere che questa è stata solo una piccola operazione e, se compiranno il più piccolo errore, saranno puniti molto più duramente". Il generale ha quindi rimarcato il "difficile lavoro di intelligence per individuare gli obiettivi", sottolineando che "colpire con precisione un piccolo edificio a 700 chilometri di distanza trasmette un messaggio che può far valutare il potere dell'Iran".

Un altro ufficiale, il generale Ramazan Sharif, ha aggiunto che i Pasdaran effettueranno "nuovi lanci" di missili con "maggiore potenza qualora i jihadisti dovessero lanciare un attacco che violi la sicurezza" dell'Iran. L'operazione, in ogni caso, è un messaggio inviato non solo ai terroristi in Siria ed in Iraq ha avvertito Sharif: "I sauditi e gli americani sono tra i principali destinatari di questo messaggio".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luca Pasquaretta, portavoce della sindaca Appendino
TORINO | MAXISCHERMO A PARCO DORA

Avviso di garanzia per il portavoce della sindaca Appendino

Gli accertamenti sono collegati alla maxi-inchiesta sui fatti di piazza San Carlo
Gianfranco Fini ed Elisabbetta Tulliani
RICICLAGGIO

Chiesto il rinvio a giudizio per Fini e Tulliani

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, accusato di...
Scena del film
CINEMA

Un film toglie il velo sull'utero in affitto

Programmazione a Roma de "Il figlio sospeso" del regista Egidio Termine
Sonda alla ricerca di asteroidi
RICERCA

Nasa, è caccia agli asteroidi

In estate le sonde americane e giapponesi raggiungeranno i "sassi cosmici" Bennu e Ryugu
Indagano i carabinieri
CAVA DE' TIRRENI

Lite tra coniugi, morta la moglie

Grave il marito. Da chiarire se sia un caso di omicidio-suicidio o un reciproco accoltellamento
Polizia thailandese
THAILANDIA

Italiano smembrato e dato alle fiamme

La polizia conferma che si tratta di un 62enne di Sondrio. Ricercati l'ex moglie e il suo amante
Abuso su minore
CASSINO

Suicida l'agente penitenziario accusato di abusi alla figlia

La 14enne aveva parlato degli stupri in un tema scolastico
Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan
ELEZIONI 2018

Renzi: "Ho chiesto a Padoan di candidarsi a Siena"

"La partita non si gioca solo sulle coalizioni"
Taxi a Milano
MILANO

Tassista abusivo arrestato per 2 stupri

Sembra che il fermato non abbia precedenti penali
Il Senato Usa
USA

Shutdown: manca l'accordo, uffici ancora fermi

Oggi nuovo voto in Senato per superare l'impasse. Trump propone di cambiare le regole
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

Il leader indipendentista in Danimarca: la Spagna chiede un mandato europeo
Angela Merkel e Martin Shulz

Grosse Koalition

Sembra tutto pronto per una riedizione della Gross koalition in Germania tra i socialdemocratici del Spd e i...