VENERDÌ 02 OTTOBRE 2015, 002:00, IN TERRIS

MINACCIA ISIS IN ISRAELE: SCOPERTA LA PRIMA CELLULA JIHADISTA

Sette cittadini di etnia araba sono stati accusati a Nazareth di essere membri del Califfato

AUTORE OSPITE
MINACCIA ISIS IN ISRAELE: SCOPERTA LA PRIMA CELLULA JIHADISTA
MINACCIA ISIS IN ISRAELE: SCOPERTA LA PRIMA CELLULA JIHADISTA
Il Califfato approda in Israele. Sette arabi sono stati, infatti, formalmente accusati dal tribunale di Nazareth di aver formato una cellula dello Stato Islamico con l'obiettivo di compiere attacchi terroristici nel Paese, secondo quanto riferiscono i media locali. Alcuni degli imputati sarebbero stati in contatto con altri arabo israeliani che sono partiti in Siria per combattere nelle fila dell'Is.

Tre esponenti del gruppo - Ahmed Mahagna, 20 anni, Mohamamd Sharif, 22 e Mohamamd Ghazali, 23 - sono accusati di aver contattato agenti stranieri e un'organizzazione illegale per pianificare attentati contro obiettivi militari israeliani. In pratica i tre,che si sarebbero anche allenati a sparare nel bosco, volevano aprire il fuoco contro un veicolo della polizia e una base militare. Altri tre imputati sono accusati di aver fornito le armi.

Il settimo, Ahmed Ahmed, già in carcere per aver ucciso un tassista israeliano nel 2009, avrebbe pianificato gli attacchi in contatto telefonico con i complici. Sul cellulare di Sharif, residente a Nazareth, sono stati trovati oollegamenti con lo Stato Islamico. E' emerso anche un video dove il giovane spiega come tagliare la gola a chi si oppone all'Is.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana