GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, 16:58, IN TERRIS


USA

Memphis, la Polizia uccide un afroamericano: scontri nella notte

Guerriglia urbana, feriti venticinque agenti e due giornalisti

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Polizia a Memphis
Polizia a Memphis
T

ensione alle stelle a Memphis, nel Tennessee, dove un giovane afroamericano, identificato come un 20enne di nome Brandon Webber, è stato ucciso da un agente dello US Marshals Service anche se, al momento, la dinamica dell'accaduto non è ancora stata appurata chiaramente. Il ragazzo sarebbe stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco (anche se alcune fonti parlano di una ventina di proiettili esplosi contro di lui) nel quartiere operaio di Frayser, anche se l'agenzia federale ha negato la ricostruzione fatta attraverso le testimonianze (in primis quella del cugino della vittima). Il dibattito in corso, a ogni modo, non ha fermato le proteste della comunità afroamericana di Memphis che, dopo un'iniziale protesta pacifica, ha iniziato una guerriglia urbana con la Polizia nella notte, lanciando pietre e altri oggetti contro le volanti e gli agenti delle Forze dell'ordine che, a loro volta, hanno risposto con dei lacrimogeni. Il bilancio, al momento, parla di 25 agenti e due giornalisti feriti, oltre a tre arresti effettuati.


L'indagine

Della ricostruzione degli avvenimenti si sta occupando il Federal Bureau Investigation, secondo il quale la task force dei Marshals si era recata nel quartiere di Frayser con l'obiettivo di effettuare alcuni controlli e cercare un uomo sul quale pendevano diversi mandati di cattura, individuando poi una figura entrare in un'auto e uscirne armata. Qui la situazione si differenzia a seconda delle versioni: secondo i manifestanti, supportati da alcune testimonianze, il ragazzo non aveva un'arma con sé mentre, secondo la portavoce del Bureau, Keli McAlister, gli agenti avrebbero aperto il fuoco contro un uomo che aveva rivolto minacciosamente contro di loro un'arma da fuoco (anche se non è ancora chiaro se si trattasse di una pistola o di altro). Non è stato però riferito quanti colpi sono stati esplosi, né da parte di quanti agenti. La protesta, però, era già dilagata, sfociando poi nelle violenze della notte. Gli stessi ufficiali del Bureau hanno fatto sapere che le indagini sull'accaduto proseguiranno ulteriormente.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione
PARIGI

Ricostruire Notre-Dame per far rinascere la fede

Messaggio di papa Francesco alla diocesi di Parigi impegnata a riportare al suo antico splendore la cattedrale gravemente...
Felice Gimondi
CICLISMO

Addio a Felice Gimondi, il campione che battè il Cannibale

L'ex ciclista colto da un infarto in Sicilia. Con l'amico-rivale Eddy Merckx segnò un'epopea di duelli...
ROMA

Un secolo e mezzo al servizio dell’infanzia

Il 20 novembre a Roma la serata per i 150 anni del Bambino Gesù. L’evento di solidarietà condotto da Amadeus...