VENERDÌ 24 APRILE 2015, 10:00, IN TERRIS

L'ONU STRIGLIA L'EUROPA: "I LEADER DEVONO METTERE AL PRIMO POSTO LA VITA UMANA"

In Consiglio di sicurezza sulla crisi umanitaria hanno rimarcato la responsabilità condivisa della comunità internazionale

CLAUDIA GENNARI
L'ONU STRIGLIA L'EUROPA:
L'ONU STRIGLIA L'EUROPA: "I LEADER DEVONO METTERE AL PRIMO POSTO LA VITA UMANA"
Alla vigilia di un Consiglio di sicurezza Onu sulla crisi umanitaria in Siria, la consigliera Susan Rice ha incontrato l'Alto commissario Onu per i rifugiati (Unhcr) Antonio Guterres. I due hanno discusso la grave crisi umanitaria in Africa e Medioriente, Kenya, Siria, Yemen. Rice e Guterres, secondo la Casa Bianca, hanno rimarcato la "responsabilità condivisa" dei leader internazionali, per rispondere a queste crisi, e hanno poi discusso "nuovi approcci per sostenere i paesi che ospitano profughi per lunghi periodi".

Ma già ieri, poche ore prima del summit Ue sull'imigrazione, l'Onu ha espresso le sue perplessità: infatti dovrebbe essere proprio l'Unione a creare canali per favorire l'immigrazione regolare, impegnarsi a ricevere un numero di rifugiati "significativamente più alto" e mettere a punto urgentemente un'operazione di ricerca e salvataggio in mare dei migranti, come hanno sottolineato in un comunicato congiunto gli Alti rappresentanti dell'Onu per i diritti umani e per i rifugiati, Zaid Raad Al Hussein e Antornio Guterres, Peter Sutherland e William Lacy Swing, capo dell'organizzazione internazionale per le migrazioni.

"I leader europei mettano al primo posto la vita umana, i diritti e la dignità", si legge, soprattutto quando sono chiamati "a trovare un accordo sulla risposta comune alla crisi umanitaria". Nel comunicato auspicano anche "una robusta operazione di soccorso guidata dagli Stati,", la "creazione di adeguati canali di migrazione sicura e regolare" e l'impegno ad "accogliere un numero sensibilmente più alto di rifugiati". Notano inoltre come la risposta dell'Europa deve andare oltre l'approccio attuale, "che si focalizza principalmente sul frenare l'arrivo di migranti e rifugiati sulle proprie coste".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce