GIOVEDÌ 14 APRILE 2016, 14:15, IN TERRIS

LIBIA, TRIPOLI CONTESTA LA VISITA DI GENTILONI: "ATTO ILLEGALE"

Khalifa al-Ghwell, premier del parlamento islamista, a La Stampa: "Violata la sovranità del nostro governo"

MILENA CASTIGLI
LIBIA, TRIPOLI CONTESTA LA VISITA DI GENTILONI:
LIBIA, TRIPOLI CONTESTA LA VISITA DI GENTILONI: "ATTO ILLEGALE"
“Quello compiuto dal ministro degli Esteri italiano” Paolo Gentiloni “è un atto di illegalità che viola la sovranità libica garantita dall'unico esecutivo legittimo. Il nostro”. E' quanto detto, in un'intervista al quotidiano La Stampa, da Khalifa al-Ghwell, primo ministro del governo islamista di Tripoli, non riconosciuto dalla comunità internazionale.

“Non è stato affatto piacevole quello che ha fatto (martedì scorso) il governo italiano, soprattutto alla luce dei buoni rapporti che l'Italia e la Libia hanno avuto per molti anni. Non è tollerabile”, ha spiegato l’ex ingegnere. “A comandare è il popolo libico, la cui espressione è il Parlamento di Tripoli che ci ha conferito il mandato di governo. Noi abbiamo il controllo dell'80% del territorio. Se poi arriva uno qualsiasi e pretende di comandare perché sponsorizzato da Europa o Onu non ci interessa, noi facciamo gli interessi del popolo libico, a loro rispondiamo”, ha insistito il premier del governo islamico.

Ghwell ha biasimato apertamente il viaggio lampo di Gentiloni a Tripoli, fatto allo scopo di consegnare aiuti umanitari e per confermare il sostegno all'esecutivo di Fayaz al Sarraj, Primo ministro della Libia dal 12 marzo 2016: “Quello compiuto dal vostro ministro degli Esteri è un atto di illegalità, il governo italiano ha violato le nostre leggi”. E se anche altre nazioni dovessero seguire l'esempio dell'Italia, la valutazione non cambierebbe: “Non sarebbe tollerabile, faremmo una denuncia all'Onu perché si tratterebbe di una violazione allo stato di diritto libico e siamo pronti a opporci con tutta la nostra forza”, ha concluso Ghwell.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
VERSO LE ELEZIONI

Centrodestra, i leader firmano il programma

Berlusconi, Salvini e Meloni sottoscrivono il documento a Palazzo Grazioli. L'ex premier: "Ampiamente condiviso"
Perris, la casa-prigione dei 13 ragazzi
IL CASO

California, i genitori aguzzini rischiano l'ergastolo

I due coniugi sono accusati di tortura. Rivelati dettagli inquietanti sulle condizioni di detenzione dei propri figli
Michele Gesualdi
FIRENZE

E' morto Michele Gesualdi, l'allievo di don Milani

Ex presidente della Provincia di Firenze, è stato un sostenitore della legge sul biotestamento. Aveva 74 anni
MILANO | INCIDENTE SUL LAVORO

Morto anche il quarto operaio intossicato

L'uomo, operaio della "Lamina", era ricoverato presso il "San Raffaele". Nella tragedia morto anche suo...
I danni causati dalla tempesta Friederike
MALTEMPO IN NORD EUROPA

Otto vittime
tra Olanda, Belgio
e Germania

Centinaia di migliaia di persone, dal Regno Unito alla Romania, sono senza elettricità
INFLUENZA

Mai così tanti casi dal 2004. A letto 4 milioni di italiani

La fascia di età più colpita dal virus influenzale è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni