GIOVEDÌ 27 APRILE 2017, 11:08, IN TERRIS

Libero scambio con Canada e Messico: Trump non ritira gli Usa dal Nafta

Inoltre, il ministro del Tesoro Usa ha presentato quella che è stata definita una "riforma fiscale storica"

EDITH DRISCOLL
Libero scambio con Canada e Messico: Trump non ritira gli Usa dal Nafta
Libero scambio con Canada e Messico: Trump non ritira gli Usa dal Nafta
Il presidente americano, Donald Trump, ha deciso "di no ritirarsi in questo momento" dal Nafta, il trattato di libero scambio con Canada e Messico entrato in vigore nel 1994. Ad annunciarlo è stato un portavoce della Casa Bianca che ha anche riferito dei colloqui telefonici tra il presidente a stelle e strisce con il premier canadese, Justin Trudeau, e con il presidente messicano, Enrique Pena Nieto, conversazioni che sono state definite "molto produttive".

La rinegoziazione del libero scambio


I tre leader hanno concordato sulla necessità di procedere "rapidamente ad un processo di rinegoziazione" dell'accordo a beneficio di tutti e tre i Paesi. In campagna elettorale, come pure nelle prime battute della nuova Amministrazione, Trump aveva più volte ventilato l'ipotesi di un'uscita dal North American Free Trade Agreement (Nafta). La marcia indietro, è arrivata dopo che molti analisti avevano avvertito l'ex tycoon che l'uscita dal trattato sarebbe un enorme disastro economico. Trump ha aggiunto di credere che "il risultato finale renderà i tre Paesi più forti e migliori". Il governo messicano ha confermato l'avvenuta conversazione in un suo comunicato. "I leader - vi si afferma - ritengono conveniente mantenere l'intesa Nafta e lavorare con il Canada ad una sua rinegoziazione a beneficio di tutti".

Una riforma storica


Nel frattempo, la Casa Bianca ha presentato quella che è stata definita una "delle più importanti riforme fiscali della storia". L'annuncio è stato dato nel corso di una conferenza stampa dal segretario al Tesoro, Steve Mnuchin, e da Gary Cohn, consigliere economico del presidente americano, Donald Trump. L'intervento abbassa dal 35% al 15% l'imposizione sulle imprese e riduce da 7 a 3 gli scaglioni di imposta per i contribuenti, con una aliquota massima del 35%. Inoltre, permette alle imprese di rimpatriare la liquidità detenuta all'estero pagando una sola volta l'imposta sull'operazione. La riforma dovrà essere ora sottoposta al voto del Congresso dove rischia di non avere vita facile. A opporsi non saranno infatti soltanto i democratici, ma anche molti repubblicani che ne temono l'effetto espansivo sul deficit di bilancio.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel
Minore sul web
PEDOPORNOGRAFIA

Il 53% delle vittime ha 10 anni o meno

L'allarme è contenuto nell'ultimo rapporto dell'Unicef su web e minori
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi