MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, 17:45, IN TERRIS


SIRIA

Lesioni a un occhio per Gabriele Micalizzi

Il reporter italiano è stato ferito a Deir el-Zor, non chiara l'entità del danno

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Gabriele Micalizzi
Gabriele Micalizzi
G

abriele sta complessivamente bene, è stato operato per tutta la notte e adesso riposa". Le prime notizie post-operatorie su Gabriele Micalizzi, il fotoreporter italiano ferito a Deir el-Zor, le fornisce il suo collega Alessandro Sala, riportando di un danneggiamento all'occhio sinistro ma che "è ancora presto per dire se da quell'occhio ha perso o no la visione". Il reporter ha affermato di aver "parlato con i medici che l'hanno operato, i quali hanno detto che l'occhio destro è invece reattivo". Sala è il giornalista insieme al quale Micalizzi ha fondato l'agenzia Cesuralab. In mattinata, il giornalista ferito avrebbe parlato al telefono con la sua compagna, chiedendo notizie sulle sue condizioni: Micalizzi è stato operato a Suleimanye, nel Kurdistan iracheno, dove tuttora è ricoverato in un ospedale locale. A quanto pare, le detonazioni degli spari gli avrebbero fatto perdere l'udito dall'orecchio sinistro ma sarebbe comunque una condizione temporanea.


In Italia a breve

Gabriele Micalizzi è rimasto ferito nell'esplosione di un razzo Rpg a Baghuz, che aveva come obiettivo l'edificio nel quale il reporter si trovava assieme a un suo collega brasiliano della Cnn, il primo a soccorrerlo e lui stesso rimasto ferito di striscio alla testa. Inizialmente era stato reso noto il trasferimento di Gabriele presso un ospedale di Baghdad per poi trasportarlo a Roma ma, all'ultimo momento, è stato disposto diversamente a causa di alcune scaglie di ordigno rilevate sotto pelle. A ogni modo, a breve il reporter dovrebbe essere messo su un aereo in direzione della Capitale (probabilmente entro 48 ore).


La carriera

Micalizzi si trovava a Deir el-Zor per uno dei suoi reportage di guerra che lo avevano reso famoso, per documentare l'offensiva anti-Isis delle forze siriane sostenute dagli Stati Uniti, nella zona che è considerata l'ultima roccaforte del sedicente Stato islamico in Siria. I documentari e i reportage di Micalizzi sono stati pubblicati sulle principali tesate internazionali, dal New York Times al Wall Street Journal anche se, oltre ai suoi lavori in zone di guerra (oltre alla Siria, esperienze anche nel Donbass, a Gaza e in Libia), il reporter aveva accumulato esperienze anche in altri ambiti, sempre nel mondo della fotografia, lavorando per alcuni dei maggiori quotidiani nazionali. Su quanto accaduto a Deir el-Zor, la Procura di Roma ha aperto un'inchiesta.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'ozono
LA RICERCA

Il buco dell'ozono ora è grande la metà, dicono gli scienziati

Per i rilevamenti del Cams al Polo Sud ha raggiunto le dimensioni minime dal 1985. Ma nel resto del mondo aumenta
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
AMBIENTE

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande
Papa Francesco - Foto © Vatican Media
UDIENZA GENERALE

Papa Francesco: "Senza Dio, i governi cadono"

La catechesi del Pontefice sul discernimento e l'opposizione del potere
La stazione Centrale di Milano
MILANO

Aggredisce militare e grida "Allah Akbar": "Volevo essere ucciso"

Espulso dalla Germania, non risulterebbero legami con il terrorismo. L'uomo, irregolare in Italia, è yemenita
Poligono di tiro

Quattro milioni di italiani armati

Cresce del 4% all'anno il numero di cittadini che hanno in casa un fucile o una pistola, quasi sempre per uso sportivo. Porto...
Delfino
ANIMALI

Non solo l'uomo: la resistenza agli antibiotici colpisce anche i delfini

Uno studio mette in luce i trend in linea con quelli dell'uomo.