VENERDÌ 03 LUGLIO 2015, 19:15, IN TERRIS

LE PEN CONTRO LE PEN: IL TRIBUNALE ANNULLA LA SOSPENSIONE DI JEAN MARIE

Il patriarca del Front National dovrà riprendere i suoi ruoli nel partito

AUTORE OSPITE
LE PEN CONTRO LE PEN: IL TRIBUNALE ANNULLA LA SOSPENSIONE DI JEAN MARIE
LE PEN CONTRO LE PEN: IL TRIBUNALE ANNULLA LA SOSPENSIONE DI JEAN MARIE
C’è un nuovo capitolo nella vicenda di Le Pen contro le Pen: nella battaglia padre-figlia, il patriarca Jean-Marie ha vinto ancora un round. Il tribunale di Nanterre – vicino Parigi – ha annullato la decisione presa dall’ufficio esecutivo del Front National dello scorso 4 maggio, che aveva sottratto allo storico fondatore non solo la carica di presidente onorario, ma anche la tessera della formazione politica.

Basandosi su alcuni cavilli – o problemi di forma, che dir si voglia – la giustizia francese ha stabilito che Jean-Marie Le Pen “dovrà recuperare tutti i diritti inerenti alla sua qualità di aderente e possibilmente l’incarico di presidente onorario”. Praticamente, potrà ritornare al suo ufficio nella sede del partito. Ma soprattutto potrà rimettere le mani su tutti quei vantaggi connessi al ruolo, compresa l’auto di ordinanza con chauffeur e la carta di credito.

Il partito comunque, ha fatto subito appello contro la decisione del tribunale. Hanno anche ricordato che ormai, all’interno dell’Fn, è stata innescata la procedura per eliminare del tutto la posizione di presidente onorario. Saranno gli aderenti al Front, che fanno parte del congresso, a deciderlo, dato che hanno già ricevuto il bollettino con il quale votare e devono rinviarlo entro il 10 luglio). Dato il predominio del partito di Marine, il risultato di quel voto è dato come scontato. Ma nulla toglie che il papà potrebbe inventare altri ricordi ed espedienti. Il vecchio Le Pen non si dà per vinto, ormai è chiaro.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Andrea La Rosa
MILANO

Trovato morto l'ex calciatore La Rosa

Il 35enne era scomparso lo scorso 16 novembre: il suo corpo è stato rinvenuto nel bagliaio di un'auto
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
Papa Francesco in piazza San Pietro
PAPA FRANCESCO

"Educhiamo i giovani all'arte del dialogo"

Ricevuti gli ambasciatori di Yemen, Nuova Zelanda, Swaziland, Azerbaijan, Ciad, Liechtenstein e India presso la Santa Sede
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso