SABATO 12 SETTEMBRE 2015, 001:00, IN TERRIS

LA STRAGE DEL MARE: NEL 2015 QUASI 3MILA MIGRANTI ANNEGATI

Secondo l'Oim quest'anno hanno attraversato il Mediterraneo 432.761 persone. Più del doppio rispetto al 2014

EDITH DRISCOLL
LA STRAGE DEL MARE: NEL 2015 QUASI 3MILA MIGRANTI ANNEGATI
LA STRAGE DEL MARE: NEL 2015 QUASI 3MILA MIGRANTI ANNEGATI
Sono stati 432.761 i migranti arrivati in Europa attraverso il Mar Mediterraneo nel 2015. La cifra è stata data dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, secondo cui il numero record è più del doppio di quello dell'intero 2014. Secondo l'Oim, al 10 settembre 2015 la Grecia ha visto arrivare via mare 309.139 persone mentre altre 121.139 sono giunte in Italia. Il numero dei migranti approdati in Spagna ammonta a 2.166 mentre 100 hanno scelto Malta. Nel 2015, stima l'Oim, 2.748 sono annegate nel tentativo di raggiungere l'Europa.

Intanto proseguono gli arrivi in Europa. Questa mattina, in sole sei ore, circa 7.600 sono entrati nel territorio dell'ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom) dal confine meridionale con la Grecia. Lo ha affermato dall'Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr). I profughi entrati nella Fyrom sarebbero quasi tutti siriani. "I nostri colleghi in Grecia ci informano che nuovi autobus che trasportano migranti stanno arrivando al confine greco-macedone. Pertanto nuovi arrivi sono attesi nelle prossime ore", ha detto Alexandra Krause, responsabile del coordinamento dell'Unhcr in Fyrom all'agenzia di stampa "Mia".

Secondo l'Unhcr dallo scorso 19 giungo, oltre 70 mila rifugiati sono entrati nel territorio macedone, crocevia nel loro viaggio verso i paesi Ue. Intanto a causa di uno sciopero dei treni, i migranti nella Fyrom vengono trasportati con pullman e taxi dalla cittadina di Gevgelija, al confine con la Grecia, a quella Tabanovce, al confine con la Serbia. Lo riferisce la stampa macedone secondo cui ieri e' partito un ultimo treno con 2.000 migranti, mentre per oggi circa 4.000 profughi saranno trasportati con autobus o taxi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani