LUNEDÌ 17 AGOSTO 2015, 10:51, IN TERRIS

KABUL: COMMANDO ARMATO RAPISCE UNA CITTADINA STRANIERA

Secondo alcune fonti locali si tratterebbe di una dipendente della Società per la cooperazione internazionale

HORTENSIA HONORATI
KABUL: COMMANDO ARMATO RAPISCE UNA CITTADINA STRANIERA
KABUL: COMMANDO ARMATO RAPISCE UNA CITTADINA STRANIERA
A Kabul un cittadino straniero, molto probabilmente di nazionalità tedesca, è stato sequestrato questa mattina da un commando armato. Lo rendono noto alcune fonti governative, secondo le quali il rapimento sarebbe avvenuto nel quartiere di Qala-e-Fathullah. Non è ancora chiara la dinamica del sequestro, così come sono ancora scarse le informazioni sul caso: attualmente nessun gruppo avrebbe rivendicato l'operazione e alcuni emittenti locali riferiscono che si potrebbe trattare di una donna, dipendente tedesca della Società per la cooperazione internazionale. Il ministro degli Esteri della Germania non ha voluto ancora commentare la notizia.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione