VENERDÌ 05 AGOSTO 2016, 000:57, IN TERRIS

JUNKER: "GRAVE ERRORE DI POLITICA ESTERA INTERROMPERE ORA I NEGOZIATI CON ANKARA"

Il presidente della Commissione europea ha comunque specificato che se la Turchia reintrodurrà la pena di morte, le trattative per il suo ingresso nell'Ue verranno immediatamente sospese

EDITH DRISCOLL
JUNKER:
JUNKER: "GRAVE ERRORE DI POLITICA ESTERA INTERROMPERE ORA I NEGOZIATI CON ANKARA"
Interrompere il negoziato per la adesione della Turchia alla Ue sarebbe "un grave errore di politica estera". Lo dice il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker in una intervista alla televisione di Stato tedesca Ard di cui sono stati anticipati stralci alla stampa in Germania.

"In questo momento - ha dichiarato JUncker rispondendo al commento del cancelliere austriaco Kern -, dare l'impressione alla Turchia che, quale che sia la situazione, la Ue non è pronta ad accettarla sarebbe a mio parere un grave errore di politica estera. Non voglio che passi un messaggio unilaterale di chiusura la negoziato da parte nostra".

Nell'intervista che sarà trasmessa domenica in Germania, il presidente della Commissione dell'Unione Europea, ha tenuto a sottolineare che "allo stato attuale la Turchia no può diventare memebro dell'Ue, specialmente se persegue sulla via della reintroduzione della pena di morte". Se la pena capitale fosse reintrodotta nel Paese, dopo oltre dieci anni di sospensione, "avrebbe come conseguenza  l'immediata rottura dei negoziati".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Matteo Salvini
ELEZIONI

Salvini rivendica il "no" all'Euro

Il segretario della Lega aggiunge: "Siamo preoccupati per la scomparsa dei nostri valori"
Terremoto nel Golfo dell'Alaska
ALASKA

Terremoto di magnitudo 8.2, allerta tsunami nel Pacifico

Non si registrano danni a cose o persone. Sisma avvertito anche nel Canada occidentale
Aerei EasyJet e Alitalia
ALITALIA

EasyJet e Wizz Air ammettono: "Interessati all'acquisto"

Ma la compagnia ungherese punta solo su tratte a breve-medio raggio
Strade chiuse nel West End
LONDRA IN TILT

Riparata la conduttura: torna la normalità

Una fuga di gas aveva portato all'evacuazione di circa 1450 persone

Le Flat tax

Renzi fa polemica con Berlusconi sulla proposta fatta della “flat tax”, asserendo che è un sistema...
Filippine, il monte Mayon in fase di eruzione
FILIPPINE

Allarme Mayon: il vulcano in fase di eruzione

Villaggi sommersi dalla cenere e rischio colate piroclastiche: evacuate 30 mila persone